Pensavi che il sale servisse solo per condire i tuoi piatti? Ripensaci: ha più di un asso nella manica. Per semplificare la pulizia della casa, questo ingrediente naturale ed economico può aiutarti a disinfettare qualsiasi superficie. Potrebbe sorprenderti, ma è sempre stato un alleato preziosissimo per le nostre nonne che ne approfittavano volentieri delle sue proprietà per eliminare germi e batteri da pavimenti, piatti doccia e altro sporco ostinato di casa. Scopri rapidamente questo trucco geniale!

Sale sulla scopa: per una pulizia efficace!

Tu vendi

logo pinterest

Sale – Fonte: spm

La pulizia con una scopa o una scopa è una cosa comune. Ma il compito non è sempre così semplice: spesso ci si accorge che lo sporco non si rimuove facilmente e che bisogna ripetere l’operazione più volte per ottenere un risultato soddisfacente. Hai bisogno di un piccolo aiuto? Il seguente metodo non è solo facile da preparare, ma soprattutto ti sarà molto utile nella tua vita quotidiana per risparmiare tempo al fine di rimuovere efficacemente tutte le macchie ostinate e le incrostazioni. Oltre al sale, avrai bisogno di un altro ingrediente naturale dalle grandi proprietà detergenti e smacchianti: l’aceto bianco.

Ecco la procedura da seguire:

  • Preparare una soluzione di acqua calda, sale (2 cucchiai) e aceto.
  • Prendi un secchio vuoto e versaci dentro la soluzione.
  • Mettere a bagno la scopa e lasciarla in ammollo per circa 15 minuti.
  • Quindi puoi iniziare a usare la scopa  come preferisci. Grazie alle setole imbevute nella miscela, puoi lucidare pavimenti e tutte le altre superfici in un batter d’occhio.

Grazie a questo accorgimento, e alla consistenza delle setole della scopa (più dure di un panno), è più facile rimuovere velocemente sporco e macchie di grasso dal pavimento. Fin dal primo passaggio, assisterai a uno splendore inaspettato. Tutto quello che devi fare è pulire la superficie con un panno pulito, risciacquare e lasciare asciugare. Pulizia garantita!

Sale e scopa: una soluzione utile per vari scopi

  • Rimuovere le macchie dal piatto doccia

Sappi che questo rimedio detergente può essere utilizzato per disinfettare vari oggetti a casa. In particolare per disincrostare i piatti doccia ed eliminare le macchie più ostinate. Come sai, nel tempo i residui di sapone e detersivo si accumulano nella vaschetta, formando macchie difficili da rimuovere. Inoltre, grazie a questo metodo, riuscirete a rimediare velocemente al problema: basterà passare le frange della scopa su questa zona e strofinare con cura per eliminare i depositi di tartaro. Beneficerai così di una pulizia profonda grazie all’effetto purificante del sale unito all’azione sgrassante dell’aceto. Come bonus, gli effetti sono immediatamente visibili.

  • Pulisci i mobili

Il metodo del sale sulla scopa è anche un buon modo per rimuovere lo sporco che si accumula nei mobili, in particolare nell’armadietto. Se stavi cercando un’alternativa ai prodotti chimici, questa è la soluzione ideale per  pulire i mobili di casa  in modo naturale e innocuo. Grazie a questo antico rimedio della nonna, potrai disinfettare qualsiasi mobile della casa senza utilizzare costosi ed ecologici detersivi.

Un altro duo per la pulizia: il metodo sale e aceto

Pulisci il piano cottura

logo pinterest

Pulire il piano cottura – Fonte: spm

Oltre alla scopa, la soluzione di sale e aceto bianco può essere utilizzata per pulire altre parti della casa. Ad esempio, puoi applicarlo sul lavello per rimuovere le incrostazioni o per lucidare e ridare lucentezza al  piano cottura  dei fornelli.

Oltre ad essere un ottimo disinfettante, il sale, unito all’aceto, ha anche proprietà antibatteriche, sufficienti per igienizzare tutte le superfici.

Con questa soluzione potrai far risplendere la tua casa e risparmiare sul costo dei detersivi, ottenendo ottimi risultati!