Press ESC to close

Ecco come mantenere la lavatrice in modo da non lasciare pelucchi sui vestiti

Anche se usiamo il lavaggio in lavatrice per i nostri jeans, camicie e biancheria, i pelucchi possono apparire e rendere i nostri vestiti non indossabili. Con questi 3 consigli infallibili, pulisci la tua lavatrice e dì addio a questo inconveniente.

Quando si puliscono i vestiti, una macchina non pulita può causare pelucchi sui nostri tessuti. Fortunatamente è possibile adottare una migliore cura del bucato con 3 metodi che ti permetteranno di avere un bucato impeccabile.

Perché la lanugine può apparire sui vestiti o sulle nostre lenzuola?

Che si tratti di asciugamani, biancheria fragile, vestiti sporchi o maglioni di lana, il lavaggio in lavatrice può causare residui di sporco che possono attaccarsi alla biancheria sporca e causare quei famosi pilling. Questi possono danneggiare le fibre di questi tessuti e renderli impossibili da indossare. Spesso questo non è dovuto alla qualità del capo o dell’asciugamano ma piuttosto è sintomatico di una cattiva manutenzione della lavatrice. Il funzionamento delle lavatrici richiede controlli regolariperché questi strumenti con più cicli hanno una propensione ad accumulare sporco di biancheria molto sporca ma anche residui di detersivo. Risultato: questi luoghi diventano veri e propri covi di batteri che possono dare un cattivo odore alla biancheria da letto e ai tessuti.

Lavagli i vestiti

logo pinterest

Lavare i vestiti – Fonte: Healthline

Perché prendersi cura delle lavatrici?

Se durante il lavaggio in lavatrice troviamo pelucchi anche se rispettiamo le istruzioni di lavaggio, non sempre è colpa del detersivo. E non a caso, prima e durante il lavaggio, batteri, detersivi e muffe possono intasare sia il filtro che la gomma . Risultati: questo può alterare i meccanismi interni dell’apparecchio e il residuo può attaccarsi ai tessuti delicati e a tutti gli altri tipi di indumenti e biancheria. È per questo motivo che è importante mantenere questo apparecchio essenziale per lavare rapidamente i vestiti e questi controlli regolari ne prolungano la durata.

Finestra della lavatrice

logo pinterest

Finestra della lavatrice Fonte: Healthline

Ogni quanto dovrebbe essere pulito il dispositivo?

Per prenderti cura della macchina che avvia i tuoi lavaggi, è importante pulirne l’interno e l’esterno una volta ogni trenta giorni. Con questi consigli efficaci, prolungherai la vita della tua lavatrice prevenendo la comparsa di pelucchi su biancheria intima, magliette, piumino, tessuti delicati o tessuti sintetici. Queste tecniche richiedono pochissime sostanze chimiche, criterio che le rende metodi che non irritano la pelle e rispettano l’ambiente.

  1. Pulisci la lavatrice con l’aceto bianco

Il vantaggio di usare l’aceto bianco è che pulisce a fondo il tuo apparecchio grazie alle sue proprietà disinfettanti. Grazie al suo carattere abrasivo, elimina i residui bloccati nel cestello ed elimina efficacemente i cattivi odori. Per usarlo, avrai bisogno di un bicchiere alto di acqua tiepida, tre tazze di aceto bianco e mezza tazza di bicarbonato di sodio . Riempi la tua attrezzatura con acqua calda e aceto bianco e avvia un breve ciclo. Al termine del ciclo incorporare il bicarbonato e ricominciare un nuovo lavaggio di breve durata. Pulisci il fondo del tamburo e lascialo aperto per 45 minuti.

Cesto porta abiti

logo pinterest

Portabiancheria – Fonte: Cleanlivingpodcast

  1. Pulisci la gomma della lavatrice

Per questa azione essenziale per mantenere la lavatrice, dovrai portare limone e acqua ossigenata. Questi due ingredienti combatteranno frontalmente contro la muffa che si incastra all’ingresso dell’attrezzatura, che tende ad accumulare residui. In questo caso si generano cattivi odori dovuti all’umidità. La soluzione a questo problema è mescolare 3 litri di acqua con una tazza di acqua ossigenatae un quarto di tazza di succo di agrumi. Per prenderti cura della tua macchina essenziale per lavare velocemente i vestiti, prendi i guanti e mescola i composti di questa preparazione. Quindi restituire la gomma di questo dispositivo ai programmi di lavaggio multipli con una spugna e la miscela. Assicurarsi che non rimangano residui o sporco su questo materiale. Tutto quello che devi fare è spruzzare il disinfettante e pulire!

Ferro

logo pinterest

Ferro – Fonte: Good Housekeeping

Come avere un bucato pulito pulendo il filtro della lavatrice?

Per evitare di vedere pelucchi dai capi di lana durante il risciacquo, è fondamentale disinfettare il filtro della lavatrice, che può immagazzinare calcare e sporco. Questa parte si trova nella parte inferiore del cestello ed è importante pulirla regolarmente in quanto può causare un cattivo odore del bucato. Per fare ciò, il primo è svitare il tappo per rimuoverlo. Vedrai che quest’ultimo nasconde un elemento dall’aspetto spugnoso, è tutto lo sporco e i pelucchi dei vestiti accumulati dal tuo elettrodomestico. Per pulirlo, quindi, utilizzare uno spazzolino a setole morbide e riavvitare il tappo.