Per chi lavora quotidianamente con un laptop, c’è un aspetto particolarmente importante: la sua autonomia. Certamente esistono diverse tecniche per migliorare la durata della batteria di questo dispositivo. Tuttavia, la domanda che preoccupa molti utenti è: “se tengo sempre il computer collegato, rovino la batteria?” Buona domanda. Cercheremo di rispondere, ma anche di sollevare il velo su tutti i tipi di domande che spesso ti mettono alla prova.

La maggior parte delle persone ha dovuto adattarsi al mondo tecnologico attraverso il lavoro a distanza e le lezioni virtuali. Per questo i laptop sono diventati gli strumenti ideali, dal punto di vista professionale e scolastico. Pertanto, poiché ci accompagnano quotidianamente, tendiamo a lasciarli collegati tutto il giorno. Alcuni ritengono che questa azione possa danneggiare il laptop, altri, al contrario, ritengono che non vi sia alcun pericolo reale. Le opinioni sono quindi contrastanti sulla questione.

Per capire questa situazione, dovresti sapere che ci sono due tipi principali di batterie utilizzate nei computer portatili: agli ioni di litio e ai polimeri di litio. Sebbene siano tecnologie diverse, funzionano allo stesso modo, l’energia viene creata dal movimento degli elettroni. E qualunque cosa diciamo, con il tempo e l’usura, tutte le batterie alla fine si deteriorano. Ora vediamo se lasciare il computer acceso può influire sulla longevità della batteria.

Una batteria si sovraccarica?

collegare il caricatore del computer

logo pinterest

Collegamento del caricabatterie a un laptop – Fonte: spm

Alcuni esperti affermano che una  batteria  non può essere sovraccaricata. Quando raggiunge il 100%, smette di caricarsi e il processo di ricarica riprenderà solo quando scende a un certo livello. In altre parole, non c’è quindi alcun rischio di danneggiare la batteria o di caricarla oltre la sua capacità, poiché i produttori di queste apparecchiature utilizzano sensori che controllano questo aspetto.

Tuttavia, c’è un punto importante da tenere a mente: se la batteria è completamente scarica, il laptop stesso può essere danneggiato. Questo perché se si lascia la batteria completamente scarica per lungo tempo, potrebbe non essere in grado di ricaricarsi facilmente.

Quando si degrada la batteria del laptop?

usa il portatile

logo pinterest

Utilizzo di un computer portatile – Fonte: spm

Molti utenti pensano che la batteria del loro laptop perda la durata della batteria perché la tengono sempre collegata alla presa. Tuttavia, deve essere chiaro che qualsiasi batteria alla fine si degrada un giorno o l’altro, indipendentemente dal fatto che il laptop  sia collegato all’alimentazione o meno. Infatti, la batteria si degrada nel tempo anche se la rimuovi e non la usi.

Buono a sapersi  : il degrado della batteria di un laptop dipende dai cicli di ricarica. Secondo Battery University (un sito educativo che offre informazioni sulle batterie), dopo 300-500 cicli, le prestazioni della batteria iniziano a diminuire. A seguito di uno studio, i risultati sono istruttivi: se, per 1 anno, la batteria è al 100% di carica in un ambiente con una temperatura ambiente di 25°C, il 20% della sua capacità totale potrebbe degradarsi. Considerando che se lo mantieni al 40% di carica, il degrado sarà solo del 4%. Incredibile, vero?

Cosa succede se chiudi lo schermo del tuo laptop prima che si spenga completamente?

chiudere il computer portatile

logo pinterest

Chiudi laptop – Fonte: spm

Molte persone hanno la reflex di chiudere lo schermo del proprio laptop anche se non è completamente spento. Se sei uno di loro, è assolutamente necessario cambiare questa cattiva abitudine. Perché quello che la maggioranza non sa è che chiudendo così il portatile  si  rischia purtroppo di perdere tutti i dati.

In effetti, l’interruzione del dispositivo durante l’esecuzione di questa attività può influire in modo significativo non solo su tutti i dati recenti che sono stati scritti, ma anche su qualsiasi altro tipo di dati ospitati in un settore vicino del disco. Per evitare di cadere in questa trappola e di perdere contenuti importanti, basta attendere qualche secondo in più affinché il computer si spenga correttamente.