Press ESC to close

Come eliminare gli acari della polvere dalla casa prima dell’arrivo dell’inverno? 5 consigli semplici ed efficaci

Le persone con allergie sono disabilitate dalla loro presenza. Scopri come sbarazzarti degli acari della polvere annidati nei materassi, nei cuscini o anche nelle lenzuola con queste 5 azioni essenziali per la tua casa.

Queste minuscole creature possono renderci difficile respirare. Tuttavia, è possibile liberarsene con azioni quotidiane. Scopri queste abitudini essenziali per dormire meglio e bucato pulito.

Piccoli insetti invisibili ad occhio nudo

Sono in ogni angolo della nostra casa: il materasso, i cuscini o le lenzuola. Questi minuscoli insetti possono creare alveari e sono difficili da vedere poiché misurano tra 0,2 e 0,5 mm di lunghezza. Piccole dimensioni ma effetti notevoli per la nostra salute perché alterano la qualità del sonno ma anche la respirazione. Ci sono più di 50.000 specie di questi organismi. Possono anche causare allergie molto gravi e nutrirsi delle squame della pelle umana e animale. Il terreno fertile per la loro proliferazione? Luoghi caldi e umidi. Fortunatamente, ci sono azioni per sbarazzarsene quotidianamente. La dimostrazione in 5.

I fogli sciolti consentono all'aria e alla luce di combattere gli acari della polvere.

logo pinterest

I fogli sciolti consentono all’aria e alla luce di combattere gli acari della polvere – fonte: spm

1- Non rifare il letto appena sveglio

Questa sarà una sfida difficile per i fanatici dell’ordine, ma c’è molto da guadagnare. E per una buona ragione, è lasciando il piumone chiuso che gli acari della polvere trovano la loro felicità. Al contrario, esponendoli al vento e alla luce del giorno, scappano. Quindi, quando ti svegli, lascia per un attimo le lenzuola disfatte e apri le tende. Inoltre, dà una vera spinta alla tua stanza. Per dormire meglio, aggiungi queste 4 piante . Alleviano l’insonnia e l’apnea notturna.

Cambiare le lenzuola una volta alla settimana è fondamentale per dormire meglio.

logo pinterest

Cambiare le lenzuola una volta alla settimana è fondamentale per dormire meglio – fonte: spm

2- Cambia sempre le lenzuola

Milioni di acari della polvere possono insediarsi nel tuo materasso. I loro escrementi, oltre a entrare nelle lenzuola, possono causare anche rinite allergica o asma. Al di là dei motivi igienici, è fondamentale cambiare le lenzuola almeno una volta alla settimana. 

Per evitare qualsiasi rischio per la tua salute, lava questa biancheria ad alta temperatura, cioè a più di 60°C. Preferisci anche materiali come il cotone perché l’aria circola meglio lì. Una formidabile abitudine per tenere questi animaletti lontani da casa tua! Ci sono anche lenzuola appositamente progettate per essere antiacaro come i cuscini, che sono particolarmente vulnerabili a questi insetti minuscoli e allergenici.

Apri le finestre quando ti svegli per ventilare la stanza

logo pinterest

Al risveglio apri le finestre per aerare la stanza – fonte: spm

3-Aerare sempre!

Oltre a rinnovare l’aria nella propria stanza, aprire ogni giorno le finestre è un’abitudine importante per cacciare gli acari della polvere, nemici dell’aria e del sole . Bastano solo 15 minuti al giorno per arieggiare gli ambienti. Se sei allergico a questi minuscoli insetti, procurati un deumidificatore. Questa apparecchiatura impedisce l’accumulo di umidità, il clima ideale per gli acari della polvere, filtrando l’aria. Non saranno più in grado di riprodursi. Un gesto anche molto importante per dormire meglio ma anche per il morale!

Refrigerare ciò che non passa attraverso la lavatrice

logo pinterest

Refrigerare ciò che non passa attraverso la lavatrice. Fonte: spm

4- Metti i tuoi oggetti in frigo

Questa abitudine sembra folle ma lo capirete subito dopo queste spiegazioni. Quando mantieni le cose inerti, gli acari possono rimanere lì. Borse, giocattoli, animali imbalsamati nella tua vendita di garage possono pagare il prezzo. Mettili in frigorifero fino a 48 ore perché gli acari della polvere odiano il freddo. Vedrai, è formidabile!

Il bicarbonato di sodio è un formidabile alleato contro gli acari della polvere

logo pinterest

Il bicarbonato di sodio è un formidabile alleato contro gli acari della polvere. Fonte: spm

5- Scegli questa miscela di bicarbonato di sodio!

E se provassi questo semplice rimedio naturale per dire addio a queste creature di cui potremmo fare a meno? Tutto ciò di cui hai bisogno è il bicarbonato di sodio, ingrediente formidabile per la tua casa, e l’olio essenziale di tea tree. Mescolandoli, le loro proprietà antibatteriche verranno combinate e quindi impediranno agli acari di riprodursi. Per finire, spariranno anche i cattivi odori! Per realizzare questa ricetta basta versare un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un litro d’acqua e aggiungere 10 gocce di olio essenziale di tea tree.Versare il composto in un flacone spray e spruzzare le aree interessate da queste minuscole creature. Lasciare riposare e asciugare la miscela per un’ora, quindi aspirare quella zona. Noterai nel tempo che la tua pelle non è più pruriginosa e le allergie saranno notevolmente migliorate.