Press ESC to close

Come tieni i parassiti autunnali fuori dalla tua casa? 8 consigli geniali per sbarazzarsene

L’arrivo dell’autunno può attirare nella tua casa alcuni insetti e parassiti che possono rapidamente diventare fastidiosi. Il riscaldamento o il caminetto vengono accesi e la tua casa diventa il perfetto nido accogliente per insetti e animali in cerca di un caldo riparo. Per evitare la proliferazione di insetti e roditori nella tua casa, ci sono consigli efficaci che puoi facilmente testare!

Ogni stagione arriva con la sua quota di parassiti e insetti. In autunno tornano ragni, mosche, bruchi e formiche, che hanno bisogno di un caldo riparo per potersi accoppiare e deporre le uova. Potresti anche imbatterti in topi e ratti che cercano calore e cibo durante questa stagione. Per sbarazzartene, ecco i consigli per tenerli fuori casa.

topo

logo pinterest

Un topo – Fonte: spm

Come sbarazzarsi di insetti e parassiti?

La presenza di insetti in casa può essere fastidiosa, soprattutto se si tratta di insetti parassiti o insetti nocivi come scarafaggi, scarafaggi, pulci, cimici dei letti o addirittura tarme alimentari. Per combattere insetti e roditori ed evitare un’infestazione, non ti resta che provare questi 8 consigli!

1) Usa prodotti naturali per pulire la tua casa e respingere i parassiti indesiderati

Per iniziare, puoi scambiare i prodotti chimici che trovi nei supermercati con alternative naturali. Pulire la tua casa e mantenerla extra pulita usando un repellente naturale è un modo efficace per allontanare parassiti come ratti e topi che amano i nidi polverosi. Ecco  5 prodotti naturali che puoi usare per pulire  ogni stanza della tua casa.

2) Aceto bianco

L’aceto bianco può essere un ottimo alleato per evitare che ragni e altri insetti si insediano in casa. Il suo forte odore respinge gli insetti ed  è un prodotto molto efficace e ampiamente utilizzato per la pulizia . Puoi pulire a fondo il tuo armadio con esso per evitare che gli insetti si stabiliscano lì. Usando l’aceto per fare le faccende domestiche, lo sporco non si depositerà in casa e nemmeno i parassiti!

aceto-1

logo pinterest

Repellente naturale – Fonte: spm

3) Utilizzare oli essenziali

Per combattere insetti e parassiti, non esitare ad aggiungere oli essenziali a prodotti per la pulizia naturali come aceto bianco e bicarbonato di sodio. Invece di mescolare con acqua, sostituirla con oli essenziali che sono molto efficaci e hanno proprietà antibatteriche e antisettiche. L’olio essenziale di menta piperita, lavanda o eucalipto può essere ottimo da mescolare ai tuoi prodotti detergenti naturali.

4) Prepara un insetticida naturale

Per controllare gli insetti è necessaria una soluzione spray efficace. Le soluzioni naturali possono sostituire gli insetticidi. Per preparare da soli uno spray per insetti, tutto ciò che devi fare è riempire un flacone spray con acqua e aggiungere olio di menta piperita. Gli insetti non sopportano l’odore e strisciare dentro è molto spiacevole per loro. Puoi anche usare l’aceto bianco o la scorza di agrumi che i ragni odiano per spaventarli. Spruzza i tuoi spray su davanzali, angoli del soffitto e piccole crepe per tenere lontani gli insetti.

5) Elimina gli avanzi di cibo

Se vuoi tenere lontani parassiti e parassiti, ricordati di non lasciare avanzi di cibo o briciole in cucina. I topi adorano le briciole di pane e gli avanzi, quindi ricordati sempre di spazzare dopo ogni pasto e pulire accuratamente la casa. Non dimenticare i tuoi armadi dove i topi possono trovare qualcosa da mangiare se è lì che tieni il cibo.

6) Porta regolarmente fuori la spazzatura

È risaputo che i roditori si trovano molto spesso vicino ai bidoni della spazzatura. Questi possono diffondere un odore di cibo che li attrae, soprattutto se i bidoni della spazzatura non sono ben chiusi. Usa bidoni della spazzatura ben sigillati e portali fuori ogni giorno, se possibile, per tenere lontani i roditori e prevenire l’invasione.

7) Spolverare il più possibile

Molti insetti, inclusi i ragni, si trovano molto spesso in piccoli angoli del soffitto o della casa dove hai lasciato accumulare polvere. Assicurati di spolverare la tua casa il più possibile, spazzare e passare l’aspirapolvere almeno due volte a settimana per evitare di ritrovarti con parassiti autunnali in casa. Mantenere la casa il più pulita possibile rimane una soluzione molto efficace contro gli insetti nocivi.

gatto

logo pinterest

Il gatto può catturare o spaventare il roditore – Fonte: spm

8) Adotta un gatto

E sì, se non ci hai già pensato, il gatto è l’alleato perfetto per spaventare i roditori e bloccare gli insetti. In questo modo, i topi non vagheranno in casa tua avvertendo la presenza di un gatto all’interno. Oltre ad essere un cacciatore di roditori e insetti, il gatto fa bene alla salute perché aiuta a  ridurre lo stress e la depressione .