Press ESC to close

Un deodorante naturale per il bagno

Un bagno pulito e fresco richiede una manutenzione regolare. Per questo le persone normalmente acquistano deodoranti per ambienti che sono composti da sostanze chimiche dannose per la salute e che non sono realmente efficaci nell’eliminare i cattivi odori, ma solo per camuffarli. Ma in questo articolo ti proponiamo un’ottima alternativa: un trucco casalingo naturale che può aiutarti a eliminare i cattivi odori dal tuo bagno per avere un profumo buono e fresco per giorni.

I deodoranti industriali sono ovunque. Li riconosci dai loro profumi floreali o fruttati, forti e sintetici.

Deodoranti industriali, una minaccia per la salute

Questi deodoranti artificiali sono dannosi per la salute e una delle principali fonti di inquinamento dell’aria interna. In effetti, gli studi hanno dimostrato che l’aria interna è spesso più inquinata dell’aria esterna. Gli ingredienti comuni che troverai nei deodoranti per ambienti includono almeno due tossine pericolose: ftalati e formaldeide.

Ftalati

Spesso presenti nelle fragranze sintetiche, gli ftalati possono essere responsabili di una serie di problemi di salute, tra cui infertilità, difetti alla nascita, ma anche sintomi di allergia e asma, secondo il Natural Resources Defense Council . Mentre molte aziende oggi rendono i loro prodotti privi di ftalati, è difficile dire se un prodotto li contenga o meno senza test di laboratorio. Se c’è “fragranza” sull’etichetta di un ingrediente, il prodotto può contenere ftalati.

Formaldeide

La formaldeide si trova spesso nei deodoranti per ambienti, così come nei prodotti per la pulizia e in altri prodotti per la casa.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, la formaldeide è nota per causare il cancro, incluso il cancro al naso e alla gola. La ricerca scientifica non ha ancora dimostrato quale livello di esposizione alla formaldeide causi il cancro. Tuttavia, maggiore è il livello e più lunga è l’esposizione, maggiore è il rischio di cancro .

Per evitare gli effetti dannosi di queste sostanze chimiche , vi mostriamo in questo articolo il modo migliore e più semplice per realizzare un deodorante per ambienti naturale per il vostro bagno e wc, che sia economico, efficace, facile da preparare e senza prodotti chimici. E la cosa più importante è che la sua fragranza sia di lunga durata!

deodorante per il bagno

Ingredienti :

  • Un olio essenziale a scelta, preferibilmente olio essenziale di lavanda.
  • Un rotolo di carta igienica.

Istruzioni :

È molto semplice, basta mettere qualche goccia del tuo olio essenziale preferito sul lato interno del rotolo di cartone su cui è avvolta la carta. È tutto. Il tuo deodorante per ambienti naturale è pronto!

Ora la tua toilette o bagno avrà un profumo meraviglioso in modo discreto, e anche la tua carta igienica avrà un odore fresco e l’odore durerà a lungo.

Puoi provare questo con diversi oli essenziali e il tuo bagno avrà un odore diverso ogni settimana, oppure puoi combinare i profumi. Se metti più rotoli di carta igienica nel tuo bagno, puoi usare alcune gocce di oli essenziali diversi su ciascuno di essi.

Puoi anche provare un altro metodo per deodorare il tuo bagno ed eliminare i cattivi odori, preparando un deodorante naturale in un flacone spray.

Deodorante spray naturale per il bagno

Ingredienti :

  • 1/2 bicchiere d’acqua
  • 2 cucchiai di alcol
  • 20 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 15 gocce di olio essenziale di arancia

Puoi anche usare qualsiasi olio essenziale di tua scelta. Gli oli essenziali di agrumi e pino sono un’altra ottima combinazione per un profumo fresco e piacevole.

Istruzioni :

Mescolare gli ingredienti in un flacone spray di vetro e spruzzare in diversi punti del bagno. Agitare lo spray prima di ogni utilizzo. Spruzzare direttamente nel water per creare una pellicola sull’acqua. Questo aiuterà a intrappolare gli odori puzzolenti sott’acqua.

Questa miscela ucciderà i batteri nelle aree del bagno più utilizzate che sono responsabili del cattivo odore grazie agli effetti antibatterici degli oli essenziali e dell’alcool.