Sebbene molte zanzare siano innocue, sono comunque fastidiose. Fortunatamente, ci sono molti modi per spaventarli e liberarsene senza dover usare insetticidi o prodotti costosi. Puoi combattere un’invasione usando l’aceto bianco. Una cosa è certa: adotterai rapidamente questo metodo ingegnoso nella tua vita quotidiana!

L’aceto bianco è un ottimo detergente che può essere utilizzato per rimuovere macchie e sporco dai vetri. Si raccomanda di insistere sul quadro di quest’ultimo. Questa idea può sembrare sorprendente, ma vale la pena provare. È un modo naturale, efficace e sicuro per respingere le zanzare da casa tua.

Spruzza i telai delle finestre con l’aceto

versare un bicchiere di aceto

logo pinterest

Versare l’aceto in un bicchiere – Fonte: spm

A causa del suo forte odore, l’aceto ha un effetto repellente su molti insetti. Manterrà efficacemente zanzare,  mosche , ragni e persino zecche lontano da casa tua. Devi solo spruzzarlo sui telai delle finestre.

Preparare un  repellente liquido  a base di aceto è semplice. Questo rimedio naturale e sicuro al 100% è molto efficace ma anche poco costoso. In una bottiglia munita di spruzzatore, diluire l’aceto bianco con acqua in quantità uguali. Spruzza questa miscela regolarmente attorno a finestre e porte.

Modi naturali per spaventare le zanzare

zanzara

logo pinterest

Una zanzara nascosta – Fonte: spm

Se non ti piace l’odore dell’aceto bianco, ci sono altri trucchi per tenere lontane le zanzare.

Sono molto economici, sicuri e facili da applicare.

Uno di questi consiste nell’infilare una dozzina di chiodi di garofano in mezzo limone e posizionare questi agrumi in diverse parti della casa. Questo metodo non è efficace solo contro le zanzare ma anche contro mosche e altri  insetti .

La cipolla rilascia un odore repellente per le zanzare. Per mettere a frutto questo trucco sarà necessario mettere delle fettine vicino alla finestra e alla porta. Puoi anche tenere questa verdura tagliata a metà vicino al tuo letto.

Puoi anche usare l’aglio per dire addio a quei parassiti. Se stai cercando un’alternativa naturale agli insetticidi, questo suggerimento è l’ideale. Prepara una soluzione efficace mescolando 30 gocce di olio di eucalipto, un cucchiaio di estratto di vaniglia, uno spicchio d’aglio grattugiato e mezza tazza di estratto di amamelide. Per un comodo utilizzo, versalo in una bottiglia dotata di uno spruzzatore.

Se in casa non avete questi ingredienti, aggiungete un cucchiaio di chiodi di garofano a 100 ml di acqua e fate bollire per 5 minuti. Una volta raffreddato, filtrate il liquido e il vostro repellente per zanzare è pronto!

Per combattere questi parassiti, puoi mescolare olio di citronella, olio di lavanda e olio di cedro. Questo preparato da spruzzare sul telaio delle vostre finestre vi permetterà di sbarazzarvi definitivamente delle zanzare.