Quando guardi la tua tazza di caffè o tè, noterai molte macchie marroni, che non sono sempre facili da rimuovere completamente. Stanco di strofinare più e più volte? La buona notizia è che un prodotto di uso quotidiano può semplificare il tuo lavoro.

Con i loro interni spesso bianchi, le tazze da caffè e le tazze si macchiano molto rapidamente e può essere difficile riportarle alla loro lucentezza originale. Con l’uso, la tua tazza preferita diventa marrone sotto l’effetto dei caffè successivi a causa della presenza di tannini, composti vegetali ben noti agli amanti del vino ma meno caffè o tè. Tuttavia, gli effetti sono simili con una colorazione graduale della tua tazza preferita che perderà il suo bianco immacolato nel tempo. Ma state tranquilli, non tutto è perduto!

Puoi farli tornare come nuovi e usarli senza vergogna con i tuoi ospiti grazie a diversi consigli condivisi sul web. Prima di tutto, dimentica la candeggina, che è spesso pubblicizzata per i suoi poteri sbiancanti. Il prodotto è dannoso, richiede un risciacquo accurato e non fornisce risultati garantiti.

Tutto il contrario di un piccolo prodotto miracoloso condiviso da molti utenti di Internet d’oltremanica, dove il tè e il suo servizio associato fanno parte del patrimonio nazionale. Per far sì che il “Tea Time” si svolga secondo le regole dell’arte, i saggi inglesi non esitano a deviare l’uso di un prodotto quotidiano: la pastiglia per lavastoviglie.

Non devi nemmeno strofinare la coppetta con questo semplice metodo che richiede solo pochi minuti!

“Una pastiglia per lavastoviglie sciolta in acqua. Lascialo in posa per qualche minuto e le macchie scompariranno. Pulisco anche la mia teiera in questo modo”, ha commentato un utente sulla pagina dei consigli per la pulizia lanciata da una donna inglese con lo pseudonimo di Mrs. Hinch. Altri aggiungono alcuni consigli, come l’utente di Internet Grace Allen, che consiglia semplicemente di “immergere (la tazza con la pastiglia per lavastoviglie) con acqua bollente. Produce un risultato incredibile dopo due minuti e non c’è bisogno di strofinare le macchie”.

Alcuni utilizzano pezzi di compresse che potrebbero essere state fatte a pezzi nella loro confezione originale per riciclarle e utilizzarle comunque. Non resta che risciacquare la coppetta per un risultato impeccabile garantito. Dovevamo pensarci…