Le foglie diventeranno più luminose e sode, le radici più spesse e l’orchidea inizierà a produrre nuovi steli floreali! Per un tale risultato, inizia ad annaffiare la pianta con acqua e limone (con succo o sale al limone) e la sua rivitalizzazione non lascerà molto da aspettare!

Oltre alle sue proprietà principali, il succo di limone previene anche lo sviluppo di funghi e muffe sulle radici del fiore. Ciò significa che se innaffi regolarmente la tua orchidea con acqua e limone, migliorerà da sola, senza dover utilizzare soluzioni aggiuntive! Le orchidee reagiscono molto bene all’acqua acidificata.

Per innaffiare un’orchidea, mescola 2 g di sale al limone (poco meno di mezzo cucchiaino) con 1 litro d’acqua. Se vuoi usare il succo di limone, aggiungi 1 cucchiaino a 1 litro d’acqua.

Somministrare questo liquido prima per via fogliare (spruzzando sulle foglie), quindi annaffiare con il metodo dell’immersione per 15 minuti. Questa combinazione di metodi di irrigazione con acqua frizzante si tradurrà in un effetto rapido e positivo!

Buon lavoro!