L’albero di giada è una pianta che non necessita del pollice verde per poterla mantenere. Oltre ad illuminare i tuoi interni, questa pianta può anche profumarli con la sua dolce fragranza.

Facile da curare, l’albero di giada è una pianta popolare nota per le sue foglie a forma di stella delicatamente profumate. Scopri come farlo fiorire per imbalsamare i tuoi interni con il suo profumo rinfrescante.

Come far fiorire un albero di giada in modo che possa profumare i tuoi interni?  

L’albero di giada è una pianta molto popolare che porta un tocco originale in ogni interno. Inoltre, la sua dolce fragranza può imbalsamare rapidamente la stanza in cui si trova. Facile da curare e da  coltivare , ecco alcuni suggerimenti che faranno fiorire questa pianta dal fogliame superbo.

Un albero di giada posto in una stanza

logo pinterest

Un albero di giada posto in una stanza. Fonte: spm

  • Mantieni il tuo albero di giada per farlo fiorire

Affinché il tuo albero di giada fiorisca, hai bisogno di molta pazienza. Inoltre, ci vogliono diversi anni perché questa pianta fiorisca completamente. In effetti, a volte devi aspettare nove o anche dieci anni. Il periodo di fioritura  dell’albero di giada  si verifica spesso nel periodo invernale, dall’inizio di gennaio. Possiamo quindi vedere una moltitudine di fiori bianchi a forma di stelle. Infatti,  se la tua pianta si trova a una temperatura ambiente, 15°C al massimo, queste potrebbero comparire già a novembre . Per ottenere questo risultato è comunque necessario mantenere bene la propria pianta.

Come prendersi cura adeguatamente di un albero di giada?

L'albero di giada è sbocciato

logo pinterest

L’albero di giada è sbocciato. Fonte: spm

Se vuoi coltivare il tuo albero di giada in piena terra, devi piantarlo in un terreno abbastanza minerale, ben drenato, e se possibile in pendenza in modo che l’acqua non ristagni. Si consiglia di piantarlo sotto un albero per proteggerlo dal freddo e dalla pioggia in inverno. Se stai coltivando un albero di giada in un contenitore, assicurati che sia di argilla e contenga una miscela di terriccio e materiali drenanti . Per una crescita ottimale, posiziona uno strato di ciottoli di argilla sul fondo del vaso in modo che il substrato sia ben drenato.

  • Innaffia e fertilizza correttamente il tuo albero di giada

Durante il periodo di crescita, è consigliabile annaffiare la pianta almeno una volta alla settimana. Puoi anche aggiungere un po’ di fertilizzante una volta al mese in estate. All’arrivo dell’autunno è consigliabile sospendere gradualmente ogni forma di annaffiatura e non riprendere prima di metà aprile. Un’annaffiatura eccessiva potrebbe essere fatale per la pianta, i suoi rami potrebbero diventare molli e nerastri. In questo caso non esitate ad asportare le parti danneggiate e a recidere gli steli ancora vitali. L’albero di giada si nutre anche di luce, quindi è importante esporlo alla luce del sole da maggio a settembre. In effetti, è un piccolo arbusto che apprezza la luce forte. Infine, puoi considerare di rinvasare la tua pianta quando inizia a diventare angusta. È meglio eseguire questa operazione, utilizzando terriccio e sabbia.

Se la manutenzione dell’albero di giada sembra abbastanza facile, è comunque necessario dargli  un’attenzione costante .

Ora sai che ci vuole pazienza per far fiorire correttamente il tuo albero di giada. Non esitate a mantenerlo bene in modo che possa finalmente imbalsamare la vostra casa con la sua dolce fragranza.