Press ESC to close

Ecco un semplice trucco da fare per scacciare gli insetti da casa

Non è mai piacevole vedere la propria casa invasa da insetti come ragni, formiche, mosche o falene. Se ti accorgi che la tua casa è diventata il nuovo tetto per questi piccoli animaletti, non è necessario ricorrere direttamente ai servizi di specialisti, piuttosto privilegiare i trucchi naturali.

Ronzii, morsi , buchi nei tessuti, larve, un’invasione di insetti non è mai facile perché rischia di danneggiare il tuo interno o addirittura di “contaminare” il tuo cibo. Sii sempre all’erta e sii vigile

Per fortuna esistono metodi semplici, efficaci, naturali ed economici che possono prevenire le invasioni di insetti e cacciarli fuori casa.

Olio essenziale di cedro dell’Atlante

Prima di passare ai prodotti industriali, considera l’olio essenziale di cedro dell’Atlante per rimuovere i tuoi nuovi inquilini indesiderati. Naturale, ecologico ed economico, ha proprietà repellenti per insetti che lo rendono un repellente molto efficace.

Per un risultato ottimale è necessario diffondere l’olio essenziale in casa o nelle parti interessate utilizzando un diffusore e lasciare agire. Se non si dispone di un diffusore, è possibile versare qualche goccia nelle candele per respingere gli insetti in modo duraturo.

Per godere di belle giornate di sole o miti serate estive in giardino o in terrazzo, posizionate il diffusore o le candele all’esterno e lasciate che l’olio faccia il suo lavoro repellente. Gli insetti non ti daranno più fastidio e le zanzare non rovineranno quei momenti con il loro fastidioso ronzio e le punture dolorose.

In caso di presenza di tarme (comparsa di buchi su vestiti e tappeti), l’olio essenziale di Cedro dell’Atlante è l’alleato di cui hai bisogno! Metti alcune gocce di olio su un piccolo pezzo di legno non trattato e mettilo in armadi e cassetti. Esci dalla naftalina, una sostanza cancerogena dall’odore sgradevole.

Repellente per parassiti e insetti, l’olio essenziale di cedro dell’Atlante è efficace ed emana un gradevole profumo.

Olio essenziale di menta piperita

L’olio essenziale di menta piperita aiuta a respingere mosche e altri parassiti perché odiano il suo odore. Che si tratti dei tuoi interni o delle piante e degli alberi da frutto del tuo giardino, aiuta a combattere questi invasori in modo naturale.

Il modo migliore per proteggere il tuo spazio verde è diluire alcune gocce di olio essenziale di menta piperita in acqua e spruzzare direttamente sulle foglie degli alberi. È imperativo diluire l’olio in acqua perché usato puro, la sua alta concentrazione di componenti attivi può non solo danneggiare le piante ma anche influire sulla salute.

Per quanto riguarda l’interno della tua casa, dovresti versare alcune gocce di olio essenziale di menta piperita su pezzi di stoffa puliti e posizionarli in tutte le stanze della casa. Ripetere l’operazione non appena l’odore si sarà disperso.

Attenzione :

Questi oli non sono raccomandati per le donne incinte e che allattano, i bambini sotto i 7 anni e le persone con epilessia. Dovresti anche evitare il contatto diretto con gli occhi.

aceto bianco

Prodotto dai molteplici benefici, l’aceto bianco è disincrostante, deodorante, repellente e antibatterico. Anche se è incolore, il suo odore inebriante gli conferisce la sua azione repellente contro alcuni insetti. Questo è particolarmente vero per le formiche che invadono il suolo. Spruzza l’aceto bianco sui davanzali delle porte e sui marciapiedi per scacciarli per sempre.

È anche un ottimo repellente contro ragni, tarme alimentari e scarafaggi.

Un giardino pulito

Ricordati di pulire regolarmente il giardino eliminando foglie morte, resti di erba falciata e cataste di legna. Questi sono i luoghi preferiti dagli insetti, in particolare i ragni . Un giardino pulito è un buon modo per evitare la proliferazione di insetti intorno alla casa.

Una casa pulita

Per evitare di attirare gli insetti è fondamentale adottare una buona igiene svuotando quotidianamente i bidoni della spazzatura e pulendoli regolarmente, conservando gli alimenti in contenitori ermetici e riponendo la frutta troppo matura in frigorifero. Copri sempre i cestini di frutta e rimuovi le briciole che potrebbero attirare queste piccole creature. Assicurati che la cucina e i pavimenti siano sempre puliti.