Press ESC to close

Ecco come rimuovere le macchie dal water con prodotti per la casa

Strofinare il wc è spesso considerato un compito noioso ma indispensabile per rimuovere cattivi odori, tracce di calcare, tartaro o muffa. Per pulire in modo ottimale il wc e disostruire lo sporco accumulato sul fondo della tazza, non è necessario utilizzare prodotti chimici. In effetti, esiste una panoplia di prodotti naturali che sono sia economici che pratici. Ecco come rimuovere le macchie dal water con prodotti per la casa ecologici.

Lo sporco, le macchie di calcare, le incrostazioni e le macchie gialle che possono apparire sulle pareti e sul fondo della ciotola possono essere difficili da rimuovere. A volte queste macchie ostinate possono anche fissarsi e causare odori sgradevoli nelle tubature .

toilette pulita

logo pinterest

Servizi igienici puliti e piacevoli – Fonte: spm

Per porre fine a quelle macchie ostinate, ci sono alcuni fantastici detergenti che devi provare subito per pulire e macchiare il water.

Prodotti naturali per disinfettare e disincrostare il water

Per risparmiare denaro e preservare l’ambiente, utilizzare prodotti naturali per pulire varie superfici può essere un’ottima idea.

Ecco i migliori consigli per pulire il water:

1. Aceto bianco

Prodotto multiuso, l’aceto da banco è un potente detergente. Molto efficace nel rimuovere i segni più ostinati, questo detergente può aiutarti a mantenere la tua toilette. Per utilizzarlo è sufficiente riempire la bacinella con tre cucchiai di aceto bianco e lasciare agire il prodotto per tutta la notte. Il giorno successivo, strofina le pareti della tazza con una spazzola fornita a tale scopo per far risplendere la tua toilette.

2. Bicarbonato di sodio

Rinomato per la sua capacità di smacchiare e rimuovere il calcare, usare il bicarbonato di sodio in casa è un trucco collaudato della nonna. Mescola un cucchiaio di bicarbonato di sodio con due cucchiai di aceto alcolico. Poi, versate il composto nella ciotola e lasciate agire per 1 ora. Strofinare delicatamente con una spazzola per rimuovere efficacemente le macchie.

tracce di calcare

logo pinterest

Tracce di calcare possono essere difficili da rimuovere – Fonte: spm

3. Coca Cola

Dotata di potere disincrostante grazie ai suoi composti acidi, la coca-cola può essere utilizzata per rimuovere alcune macchie difficili. Come l’aceto, questo prodotto è considerato un efficace trucco della nonna contro una traccia di calcare. Per fare questo, versa una lattina di coca-cola direttamente sul fondo della ciotola e lasciala riposare per una notte. Il giorno successivo, tira lo sciacquone e usa uno spazzolino per rimuovere più facilmente le macchie.

4. Cristalli di soda

I cristalli di soda imbiancano la tua tazza e fanno brillare il water. Basta diluire 3 cucchiai di cristalli di soda in un litro di acqua bollente. Lasciare agire per qualche minuto, quindi strofinare l’area macchiata con un vecchio spazzolino da denti. Assicurati di indossare i guanti in anticipo per proteggere la tua pelle.

5. Succo di limone

Il succo di limone è uno dei consigli più gettonati della nonna per pulire la casa senza usare prodotti chimici. Grazie all’acido citrico che contiene, il limone aiuta a far brillare i rubinetti, il soffione della doccia, gli utensili da cucina e il water. Inoltre, questo agrume può deodorare bidoni della spazzatura e servizi igienici. Per pulire il water, mescolare una tazza di succo di limone con sale grosso e versare la soluzione nel water. Lasciare agire per 1 ora quindi utilizzare una spazzola per rimuovere i residui di sporco che si incrostano nella vasca.