Press ESC to close

Trucchi per togliere le macchie gialle dai vestiti bianchi senza usare la candeggina

Il lino bianco è spesso difficile da curare. Nel corso degli anni, può perdere la sua lucentezza e assumere un aspetto antiquato. Inoltre, sulle nostre magliette, magliette e canotte possono comparire aloni di sudore che lasciano il posto a macchie gialle. Per pulire e sbiancare il bucato, alcuni usano la candeggina. Ma sfortunatamente questo prodotto non sempre fa il lavoro quando questi ultimi sono incrostati. Per rimuovere le macchie dai vestiti e riportare la tua biancheria bianca al suo splendore originale, ecco le nostre soluzioni naturali.

Rimuovere una macchia di olio, grasso, ruggine, salsa o sangue da un indumento può essere molto complicato. E per una buona ragione, queste macchie ostinate possono incastrarsi in un tessuto e resistere a qualsiasi tentativo di eradicazione. Alcune persone usano detersivi acquistati in negozio per il lavaggio in lavatrice, mentre altri preferiscono trucchi naturali privi di sostanze chimiche . Per rimuovere le macchie giallastre ostinate che compaiono sui vestiti bianchi, ecco i nostri consigli.

camicia danneggiata

logo pinterest

Maglia rovinata – Fonte: spm

Suggerimenti naturali per rimuovere le macchie gialle dal bucato bianco

Per sbiancare in modo naturale una camicia, un lenzuolo, un asciugamano o una maglietta bianca, alcuni consigli naturali sono molto efficaci.

1. Sapone di Marsiglia

Formidabile contro le macchie, il sapone di Marsiglia è in grado di rimuovere le macchie più ostinate. Per usarlo è sufficiente inumidire la macchia sul capo con sapone di Marsiglia e acqua fredda. Strofinare delicatamente per allentare l’area macchiata e lasciare in posa per una o due ore. Quindi, metti il ​​capo in lavatrice in modo che riacquisti il ​​suo candore precedente. Preferisci il detersivo in polvere per le sue proprietà sbiancanti. Inoltre, asciuga il capo all’aria aperta per preservare le fibre tessili.

2. Aceto bianco

L’aceto bianco è un formidabile prodotto per mantenere la biancheria bianca . Per macchiare i vestiti, inizia diluendo quattro cucchiai di aceto bianco in acqua prima di immergere il capo macchiato. Lasciare in ammollo per 1 ora quindi strofinare la macchia con un panno in microfibra. Poi, metti il ​​capo in lavatrice per un risultato impeccabile.

macchie di sudore

logo pinterest

Tracce di sudore – Fonte: spm

3. Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è un vero e proprio scudo antimacchia e aiuta a sbiancare naturalmente il bucato. Per eliminare le macchie gialle, devi fare una pasta con questa famosa polvere bianca. Mescolare alcuni cucchiai di bicarbonato di sodio con acqua fino a formare una pasta. Quindi, applica la pasta sulle macchie e lascia agire per 30 minuti prima di passare al lavaggio abituale. Per le macchie ostinate, mescolare il bicarbonato di sodio con il succo di limone e strofinare con un panno imbevuto di questa soluzione. Lasciare riposare per 2 ore, quindi lavare in lavatrice i vestiti.

smacchiatore al limone

logo pinterest

Il limone ha proprietà smacchianti – Fonte: spm

4. Perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è un’ottima alternativa per pulire i vestiti bianchi. Detto anche perossido di idrogeno, questo prodotto ha proprietà sbiancanti note a tutti ed è in grado di eliminare le macchie gialle. Per fare ciò ricordatevi di bagnare la macchia con acqua ossigenata e poi lasciate agire per 1 ora. Quindi strofina le macchie e metti i vestiti in lavatrice. Lasciare asciugare all’aria.

5. Cristalli di soda

I cristalli di soda possono essere utilizzati per la pulizia. Per fare questo, devi solo diluire una tazza di cristalli di soda in un litro d’acqua. Immergere il bucato in questa soluzione e strofinare le macchie con una spugna per rimuoverle. Ricordati di indossare i guanti durante questa manovra per proteggere la tua pelle. Infine, metti i vestiti in lavatrice e asciugali al sole.