Press ESC to close

Come rendere il liquido lavavetri a un costo inferiore con un solo ingrediente?

Avere una visuale chiara durante la guida è importante. Tuttavia, alcuni fattori ci impediscono di farlo; tracce di sporco, umidità, pioggia, neve, polvere, ecc. È quindi necessario pulire il parabrezza. Non è necessario acquistare liquido lavavetri. Con un ingrediente per la pulizia che probabilmente hai a casa, puoi creare il tuo prodotto per la pulizia a buon mercato.

Se un parabrezza ben tenuto ti permette di guidare comodamente e di rilevare facilmente i tanti pericoli sulla strada, può essere fonte di pericolo anche per te e la tua famiglia quando è sporco.

Come rendere il liquido lavavetri a un costo inferiore con un solo ingrediente?

Chi possiede un’auto sa già che per guidare correttamente su strada  il 90% delle informazioni più utili passa attraverso la vista . Tuttavia, dovresti sapere che avere  la massima acuità visiva non è l’unico criterio  da tenere in considerazione durante la guida. Avere il parabrezza sporco fa  perdere molta visibilità , soprattutto in inverno, quando piove o nevica. Se sei senza liquido lavavetri per auto, c’è un consiglio efficace ed economico che consiste nel  realizzare il tuo prodotto  a un costo inferiore. Ti serviranno infatti solo 250 ml di lavavetri reperibile nei supermercati (il litro costa 0,75 euro, ovvero 0,18 euro per 250 ml)

Riempire il serbatoio del tergicristallo con fluido

logo pinterest

Riempire il serbatoio del tergicristallo con fluido. Fonte: spm

Quello che ti serve :

  • Acqua distillata (qui il trucco per farla in casa)
  • Bottiglia o contenitore grande
  • Detergente per vetri da 250 ml

In una bottiglia vuota, aggiungere acqua distillata fino a riempire il contenitore per circa ¾. Aggiungere il detergente per vetri, chiudere il flacone e agitare energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Consiglio :

  • Utilizzare preferibilmente un detergente per vetri che non produca schiuma o striature, in quanto ciò può influire sulla chiarezza e sulla nitidezza del parabrezza.
  • È importante utilizzare acqua distillata, perché a differenza dell’acqua del rubinetto è priva di sali minerali e non provoca formazione di calcare.
  • L’uso dell’acqua del rubinetto può causare l’accumulo di depositi minerali sulla pompa del lavacristallo e sugli ugelli del getto dell’auto.
  • Prima di riempire il serbatoio del lavacristallo, assicurati di testare la soluzione su un angolo della tua auto. Basta versarne una piccola quantità su un panno pulito e tamponarlo sul parabrezza. La miscela dovrebbe pulire il parabrezza e non lasciare residui o aloni.
Attiva i tergicristalli

logo pinterest

Attiva i tergicristalli. Fonte: spm

Altri metodi per preparare il liquido lavavetri fatto in casa

Ecco altri modi economici per preparare il liquido lavavetri fatto in casa:

Come fare il liquido lavavetri dall’ammoniaca e dal detersivo per i piatti?

  • Versare 4 litri di acqua distillata in un contenitore da 5 litri.
  • Aggiungere esattamente un cucchiaio di detersivo per piatti e 10 cl di ammoniaca.
  • Chiudete il contenitore e agitate per ottenere un composto omogeneo.
  • Prova la soluzione su un angolo del parabrezza per assicurarti che non faccia schiuma o striature.

Come realizzare un lavavetri fatto in casa per l’inverno?

Quando  le temperature si abbassano molto , basta aggiungere una tazza  di alcol isopropilico (sfregamento)  alla prima o alla seconda punta sopra menzionata. Prima di riempire il serbatoio del lavavetri si consiglia di lasciare la soluzione all’aperto per tutta la notte, se gela sarà necessario aggiungere un altro bicchiere di alcool e riprovare.

Notare che :

Questo test è molto importante perché se versi la soluzione nel serbatoio della tua auto e si congela, causerà la rottura del tubo del liquido del tergicristallo.

·In genere, viene utilizzato alcol al 72%  , ma se si vive in una zona dove la temperatura è troppo fredda al di sotto di 0°C , è necessario utilizzare alcol puro al 99%.

Un’auto sporca non si limita solo al fango sulla carrozzeria e sulle gomme, dobbiamo prestare maggiore attenzione anche ad altre parti come il parabrezza che, peraltro, è un elemento essenziale per il nostro comfort alla guida oltre che per la nostra sicurezza e quella dei nostri cari, motivo per cui dobbiamo assicurarci che sia sempre pulita e splendente.