Le frittelle, queste sottili frittelle cosparse di zucchero o cioccolato, sono ormai molto apprezzate in tutto il mondo. Questa pasticceria classica che accompagna perfettamente la colazione o il brunch, offre un vero piacere di gusto. È per questo motivo che molti pasticceri aggiungono costantemente nuovi ingredienti per perfezionare il risultato finale di questa ricetta. Allora scopri questo ingrediente insolito che dona più leggerezza alla pastella dei pancake.

In cucina è fondamentale scegliere gli ingredienti giusti e rispettare i giusti dosaggi per ricette di pasticceria di successo. Per quanto riguarda i pancake, si può aggiungere un ulteriore ingrediente prima della cottura per perfezionare la resa finale e ottenere una pastella leggera e soffice.

Quale ingrediente per migliorare la tua ricetta dei pancake?

C’è un ingrediente insospettato che può essere molto utile in cucina. Si tratta di una bevanda particolare che, oltre ad essere ottima per la salute, offre molti vantaggi in cucina, come per alleggerire alcune pietanze.

– Acqua frizzante come ingrediente per ottenere frittelle leggere e vaporose

Acqua frizzante

logo pinterest

Acqua frizzante – Fonte: spm

L’acqua gassata può essere utilizzata in cucina per preparare molte ricette di pasticceria, ciambelle, pastelle per torte o pastella per pancake . Quest’acqua frizzante ha la particolarità di rendere i pancake leggeri e vaporosi. Per fare ciò, è sufficiente sostituire la metà della quantità di latte fornita con acqua frizzante durante la preparazione della ricetta. Il suo segreto? Le bolle di anidride carbonica si creano e vengono fissate dalla farina, che rende l’impasto particolarmente leggero.

Va notato che questa acqua frizzante può anche sostituire il sale. Con il bicarbonato di sodio che contiene, questa bevanda è naturalmente salata, il che può darti la possibilità di ridurre la quantità di sale a tuo piacimento.

frittelle 2

logo pinterest

Pancakes – Fonte: spm

La solita ricetta dei pancake è facile da preparare. Tuttavia, un’aggiunta di acqua frizzante apporta una leggerezza impareggiabile all’impasto che diventa più fine ed elastico. Ecco tutti gli ingredienti di cui avrai bisogno per renderlo un successo:

– 250 g di farina
– 25 cl di latte parzialmente scremato
– 30 cl di acqua frizzante
– 2 uova
– 2 cucchiai di zucchero di canna
– 1 pizzico di sale

In una ciotola mescolate la farina, lo zucchero e il sale. Quindi aggiungere le uova, il latte e l’acqua frizzante. Utilizzate uno sbattitore elettrico per montare il composto ed eliminare eventuali grumi. Lasciate riposare la preparazione in frigo per due ore.

Una volta che la padella antiaderente sarà ben calda, versate un mestolo di pastella per formare il vostro pancake.

Non ti resta che goderti la tua preparazione con sciroppo d’acero, cioccolato o marmellata, per il tuo piacere di gusto!

Altri usi dell’acqua frizzante come ingrediente in cucina?

L’acqua frizzante è una bevanda molto popolare, soprattutto in estate . Utilizzato principalmente per il raffreddamento, può avere molti altri usi in cucina.

– Rendi frutta e verdura più appetitose con questo ingrediente

Verdure cotte

logo pinterest

Verdure cotte – Fonte: spm

Frutta e verdura possono perdere il loro colore naturale durante la cottura. L’uso di acqua frizzante durante la cottura ridurrà quindi questo effetto. Il bicarbonato di sodio presente in quest’acqua manterrà infatti il ​​colore brillante di frutta e verdura e renderà più appetitosi i vostri piatti.

– Velocizza i tempi di cottura con questo ingrediente

Zuppa di verdure

logo pinterest

Brodo vegetale – Fonte: spm

L’uso dell’acqua gassata in cucina porta un altro vantaggio significativo quando si tratta di cucinare. Oltre a preservare il bell’aspetto di frutta e verdura, quest’acqua accelera i tempi di cottura. Risultato: i benefici nutrizionali del cibo sono meglio conservati. Allo stesso modo, i minerali contenuti in frutta e verdura vengono preservati durante la cottura.