Bien que de nombreuses femmes aiment être à la mode en s’offrant des vêtements tendances de saison, comme ceux portés par un mannequin en couverture de magazine ou par notre actrice préférée, nous cumulons au fil du temps, des vêtements inadaptés à notre vie de quotidiano…

Ecco un elenco di vestiti che non sono adatti a nessuna donna

1. Abbigliamento con grandi loghi

Maglietta

logo pinterest

T-shirt – Fonte: spm

Abbiamo tutti i nostri  marchi di abbigliamento preferiti,  ma questo non significa che dobbiamo vestirci come una pubblicità ambulante. Possiamo mostrare i nostri gusti con discrezione ed eleganza. Le magliette con il logo del marchio sul petto mostrano poca personalità. Nessuna donna ha bisogno di un logo per definirla.

2. Scarpe con zeppa molto alte

scarpe con plateau

logo pinterest

Zeppe altissime – Fonte: spm

Queste scarpe hanno una suola che varia tra i 7 ei 10 cm. Sono generalmente indossati da donne di bassa statura. L’errore non è solo estetico, perché possono anche nuocere alla salute. Camminare su queste piattaforme altera il modo naturale in cui il piede dovrebbe muoversi, influenzando non solo la nostra andatura ma anche la nostra posizione del piede.

3. Jeans strappati

I vestiti strappati sono un patrimonio dagli anni ’70 agli anni ’90, soprattutto per i jeans. Questo tipo di abbigliamento ai nostri tempi ha un lato “trascurato” e non è proprio consigliato.

4. Abbigliamento con strass o paillettes (eccetto abiti)

Paillettes e strass in generale si abbinano abbastanza bene con abiti da sera, da cocktail o da festa. Ma tutti gli altri vestiti, come magliette, jeans, maglioni, giacche e cappelli non dovrebbero avere questi ornamenti. Oltre al fatto che le paillettes si staccano nel tempo, le paillettes nella vita di tutti i giorni sono chiaramente di cattivo gusto.

5. Pantaloni Capri

Questi pantaloni possono essere indossati se la loro lunghezza è sotto il polpaccio, ma mai sotto il ginocchio, soprattutto se sei minuta. Le tue gambe appariranno più corte e i tuoi fianchi più larghi. Inoltre, i tacchi alti non sono armoniosi, creano uno squilibrio tra la taglia dei pantaloni e l’altezza della scarpa.

6. Scollature molto profonde

Puoi essere suggestivo e audace senza indossare una scollatura profonda. Queste scollature non sono pratiche perché ci costringono ad aggiustare i nostri vestiti in ogni momento. Indossare camicette e camicie, anche con un bottone slacciato, è più pratico ed esteticamente gradevole.

7. Uso eccessivo di gioielli

Collane, bracciali e anelli non sono vestiti ma un complemento al nostro outfit. In grandi quantità, alterano l’armonia del nostro abbigliamento e alla fine possono essere controproducenti.