Press ESC to close

5 consigli per pulire le scarpe da ginnastica bianche

Le sneakers sono di tendenza e sempre più popolari poiché si adattano a tutti gli outfit e a tutte le età. L’unico aspetto negativo è che queste paia di scarpe si sporcano rapidamente, cambiano colore e perdono tutta la loro lucentezza. Fortunatamente, questi 5 consigli possono aiutarti a dare loro un lifting in pochi passaggi!

Dopo solo pochi giorni di utilizzo, le scarpe da ginnastica bianche possono danneggiarsi facilmente.  Invece di lavarli in lavatrice, che conferisce loro un tono giallastro e un aspetto feticcio con calore e detersivi, preferisci prodotti accessibili e naturali. Questi pochi ingredienti riporteranno sicuramente il loro candore.

Come si puliscono le scarpe da ginnastica bianche?

Ci sono diverse ottime soluzioni a tua disposizione per pulire e ridare lucentezza alle scarpe bianche. La maggior parte di loro utilizza prodotti e ingredienti economici che sono disponibili in quasi tutte le case.

Dentifricio

Dentifricio bianco

Per pulire queste scarpe, non c’è niente di meglio del dentifricio bianco. Questo prodotto per l’igiene dentale farà miracoli sulle tue scarpe da ginnastica preferite. Prima di iniziare, strofinare le scarpe con una spazzola umida imbevuta di detersivo per piatti. Usa movimenti circolari fino a quando non appare la schiuma, quindi pulisci con un asciugamano pulito. Quindi ripeti la stessa procedura, questa volta usando il dentifricio. Pulire con un panno pulito e umido e lasciare asciugare al sole. Il risultato è sorprendente!

Talco

Lo sapevi? Il talco può anche avere proprietà detergenti e sbiancanti. Per dare alle tue scarpe un aspetto pulito, assicurati di avere quanto segue:

  • Mezzo bicchiere d’acqua
  • Uno spazzolino da denti
  • Asciugacapelli

In una ciotola mescolate il borotalco e l’acqua fino ad ottenere un composto chiaro. Usando uno spazzolino da denti, applica la soluzione sulle scarpe da ginnastica con movimenti circolari. Quindi rimuovere i residui di talco con un panno pulito e leggermente umido. Asciuga le scarpe con l’asciugacapelli. Questo metodo è particolarmente adatto per il basket in stoffa.

Solvente

Solvente

Questo trucco è ottimo per suole in cuoio bianco e scarpe da ginnastica. Tutto quello che devi fare è impregnare un batuffolo di cotone con un solvente per unghie e poi pulirlo, prestando particolare attenzione alle striature grigiastre. Una volta rimosse le macchie, sciacquare le scarpe con acqua pulita e pulirle con un panno umido. Lascia asciugare le scarpe in una zona ombreggiata. Sotto l’effetto del calore, il loro tessuto può facilmente deteriorarsi.

Bicarbonato

Bicarbonato di sodio su uno spazzolino da denti

Chi non conosce le numerose proprietà del bicarbonato di sodio? Questa polvere bianca funziona su tutti i tipi di materiali: cuoio, tessuto e suole in gomma. Su uno spazzolino umido,  cospargi un po’ di bicarbonato di sodio  prima di strofinare delicatamente l’intera superficie delle tue scarpe da ginnastica bianche. È possibile aggiungere detersivo per piatti per garantire una maggiore efficienza.

Aceto bianco

Se hai scarpe da tennis bianche, opta per l’aceto bianco per ripristinarne la lucentezza. Macchie e sporco saranno un ricordo del passato con questo ingrediente rinomato per la sua capacità di pulizia. Diluisci un bicchiere di aceto bianco in una bacinella d’acqua e immergi le scarpe da ginnastica in questa soluzione. Quindi strofina le scarpe da ginnastica e risciacquale con una spugna imbevuta d’acqua. Rimarrai sorpreso dal risultato. Si noti che questo metodo si applica solo alle scarpe da ginnastica che possono essere immerse in acqua.

Ora conosci i consigli più importanti per pulire e mantenere lucide più a lungo le tue scarpe bianche. Per un risultato impeccabile, non dimenticare di pulire anche i lacci immergendoli in parallelo in una miscela di acqua saponata e aceto bianco.