Press ESC to close

10 cose che non devi assolutamente mettere nel microonde

Anche se puoi cuocere le uova strapazzate nel microonde, non mettere mai un uovo intero nel microonde.

1. uovo intero

uovo intero

logo pinterest

Uovo intero – Fonte: spm

Anche se puoi cuocere le uova strapazzate nel microonde, non mettere mai un uovo intero nel microonde.

Le uova infatti si scaldano molto velocemente, il vapore che si accumula all’interno dell’uovo non fuoriuscendo, farà esplodere il guscio e provocherà danni nel microonde.

2. Contenitori in plastica

contenitore di plastica

logo pinterest

Contenitore in plastica – Fonte: spm

I contenitori di plastica potrebbero favorire la diffusione di interferenti endocrini secondo  uno studio americano 

3. Uva

uva-1

logo pinterest

Uva – Fonte: spm

Se metti una piccola quantità di uva nel microonde, la quantità di energia ed elettricità che passa attraverso quel piccolo frutto potrebbe essere eccessiva. Secondo il Dipartimento di Fisica dell’Università dell’Illinois a Urbana-Champaign, se non stai attento con l’uvetta, puoi finire con una piccola esplosione abbastanza potente da provocare il caos nel microonde.

4. Piatti con parti metalliche

parte piatta in metallo

logo pinterest

Parabola con parte in metallo – Fonte: spm

Sappiamo tutti che mettere il metallo nel microonde è una brutta cosa. Può provocare un incendio o provocare un’esplosione. Ma può essere facile mettere senza pensare un piatto o una tazza con il bordo di metallo nel microonde senza nemmeno rendersene conto.

5. Sacchetti di carta

busta di carta

logo pinterest

Sacco di carta – Fonte: spm

Cucinare in un sacchetto di carta, in qualsiasi elettrodomestico, può portare al rilascio di tossine dall’inchiostro o materiali riciclati dalla carta nel cibo. Può anche provocare un incendio, soprattutto con il calore intenso del microonde.

6. Contenitori in polistirolo non contrassegnati

contenitore di schiuma

logo pinterest

Contenitore in schiuma – Fonte: spm

Come per tutti gli altri materiali contenenti plastica, è necessario verificare se l’imballaggio in polistirolo è adatto al microonde. Alcuni contenitori di polistirolo lo sono, mentre altri contengono sostanze chimiche che penetrano nel cibo. I ricercatori di Harvard sottolineano l’importanza di verificare l’etichetta nel loro studio.

7. Patate intere

patata intera

logo pinterest

Patata intera – Fonte: spm

Se non fori la buccia di una patata prima di metterla nel microonde, è molto probabile che esploda. Come un uovo intero, il vapore acqueo deve fuoriuscire.

Un semplice trucco consiste nel forare più volte la patata cruda con una forchetta per evitare inutili pasticci o forti esplosioni in cucina.

8. Tazze

tazze

logo pinterest

Tazze – Fonte: spm

Le tazze sono generalmente realizzate in acciaio inossidabile o plastica. Il metallo non dovrebbe mai essere messo nel microonde, né la plastica che non è chiaramente contrassegnata come adatta al microonde.

9. Peperoncini piccanti

peperoncino

logo pinterest

Peperoncino – Fonte: spm

Se tocchi l’interno di un peperone e poi ti tocchi gli occhi, corri il rischio di bruciarti gli occhi!

Allo stesso modo, se cuoci i peperoncini piccanti nel microonde, il vapore rilasciato trasporterà queste stesse particelle. Quando apri lo sportello del microonde, potresti esporti a un’esplosione molto calda negli occhi e nella gola.

10. Lascialo vuoto

lascialo vuoto

logo pinterest

Lascialo vuoto – Fonte: spm

Se fai funzionare un forno a microonde senza niente dentro, tutta quell’energia non avrà nessun posto dove andare.

Questo non è raccomandato e può causare danni.