Finita la stagione del giardinaggio, i veri padroni di casa non solo si godono il raccolto, ma fanno anche progetti per l’anno successivo. Tra questi, ultimo ma non meno importante, c’è la costruzione di piantine e serre.

Questa idea di una serra con una porta, che molte persone adoreranno, è piuttosto interessante e semplice da realizzare. Certamente, un tale letto fornirà calore alle piantine di notte o durante il ritorno delle gelate e impedirà il surriscaldamento nelle calde e soleggiate giornate estive. È ideale anche per l’indurimento delle piante.

Se hai i materiali necessari, puoi costruirne uno tuo. una tale serra. Inoltre, questa struttura si adatterà perfettamente alle piantine esistenti.

Le dimensioni della serra sono di 3 metri di lunghezza e 1 metro di larghezza.

Assemblare l’involucro superiore da tavole da 50×300 cm e fissarle ai lati con viti lunghe (100 mm). Nel caso in cui non si preveda di spostare la serra con il tempo, è possibile inserire e fissare il perimetro dell’alloggiamento con piccoli pezzi di rinforzo, che la terranno ferma

Sopra l’alloggiamento montare un telaio delle stesse dimensioni (da travi di 50×50 cm). Diventerà la base per la parte superiore che si aprirà con cerniere. Utilizzare una livella a bolle d’aria durante il montaggio del telaio e dell’alloggiamento per evitare disallineamenti.

Fissare la parte superiore del telaio con supporti angolari aggiuntivi. Inserire lunghi bulloni di fissaggio nei punti di fissaggio delle molle, contrassegnandoli in anticipo. Devono contenere gli archi fatti di tubi di plastica, che sono la base per la cupola.

Installare tre connettori ciascuno sugli archi esterni e riempire gli altri due con supporti in modo che i tubi scorrano lungo le molle. In questo modo, sarai in grado di evitare inutili complicazioni durante la copertura e altre operazioni successive. Per evitare che gli elementi di fissaggio si spostino nel tempo, fissarli inoltre con viti autoperforanti.

Utilizzando le cerniere della porta, fissare la parte superiore in modo che possa essere aperta. Completa l’anta con una maniglia.

Fissare alcune catene di fissaggio ai lati per tenere la cupola in posizione. Calcola la loro lunghezza in modo che quando lo apri, non tocchi il suolo. Ora il quadro è completo.

Non resta che coprire la serra. Per un rivestimento estivo, un materiale adatto che fornisca una protezione affidabile delle colture amanti del calore e protezione dalla rugiada fredda. E per l’inizio della primavera e durante l’autunno, puoi coprirlo con la pellicola. Allunga il materiale apportando piccole regolazioni, quindi fissalo sulla custodia con l’aiuto di barre e viti aggiuntive.

Per prima cosa, raccogli il materiale in eccesso dalla parte centrale piegando e fissa ulteriormente il tessuto con una cucitrice, e solo allora fissalo con una barra.

Tagliare il materiale di copertura in eccesso lungo il perimetro.

La pratica e comoda serra è pronta per l’uso, ora tocca a te. cosa deciderai di piantare in esso.

Buon lavoro!