Press ESC to close

Un semplice oggetto di uso quotidiano ti permetterà di pulire efficacemente il tuo forno, facendolo sembrare come nuovo.

È innegabile, la cottura in forno permette di ottenere piatti gustosi. Tuttavia, schizzi di grasso, gocce e altre sostanze bruciate possono essere ostinate e difficili da rimuovere. Fortunatamente, non dovrai strofinare per ore. Un semplice oggetto di uso quotidiano, infatti, ti permetterà di pulire efficacemente il tuo forno, rendendolo come nuovo.

Pulire a fondo un forno è una delle temute faccende domestiche che continuiamo a rimandare. Una situazione che sta per cambiare, grazie a questo oggetto quotidiano.

Cos’è questo oggetto che pulirà efficacemente la piastra del forno?

La maggioranza teme questo compito, infatti pulire il forno per alcuni è un vero e proprio incubo, visto che richiede molto tempo e fatica. Tuttavia, e per facilitarti questo compito, c’è  un trucco tanto semplice quanto efficace, che consiste nell’utilizzare una moneta per  pulire la piastra del forno .  Ecco come farlo, passo dopo passo.

Piano cottura sporco

logo pinterest

Piano cottura sporco. Fonte: spm

Rimuovere le sostanze grasse e bruciate dalla teglia del forno utilizzando una moneta

Per pulire la teglia del forno con una moneta, basta seguire questi passaggi:

  • Per prima cosa lasciate raffreddare la piastra. Quindi mettici sopra alcune gocce di detersivo per piatti e strofinalo con una spugna da cucina come al solito.
  • Dopo aver rimosso la maggior parte delle macchie, ora puoi concentrarti sui residui oleosi e bruciati più ostinati.
  • Strofinare delicatamente le macchie con una moneta finché non scompaiono . (Fai attenzione a non danneggiare la piastra e fare graffi, tieni presente che dovrai andare piano)
  • Per finire, pulire la piastra una seconda volta con detersivo per piatti, quindi risciacquarla e asciugarla con un panno da cucina pulito.
Metti una moneta su una teglia

logo pinterest

Metti una moneta su una teglia. Fonte: spm

Altri consigli per pulire la teglia del forno

A parte il trucco della moneta, ci sono altri metodi altrettanto efficaci per pulire la teglia  dai residui bruciati .

Pulisci la teglia con il ketchup

  • Per iniziare, spalmare il ketchup su tutta la teglia.
  • Lasciare agire per 2 o 3 ore, o preferibilmente durante la notte.
  • Il giorno successivo, pulire la piastra con un tovagliolo di carta umido.
  • Infine, pulire la piastra con detersivo per piatti per rimuovere eventuali residui. Se necessario strofinare con una spugna da cucina.

Rimuovere i residui dalla teglia con aceto bianco e sale grosso

  • Preparare una soluzione con lo stesso volume di aceto bianco e sale grosso  aggiungendo acqua.
  • Immergere una spugna in questa soluzione e strofinare la teglia prima che si raffreddi completamente.
  • Lasciare riposare per 15-20 minuti, quindi risciacquare con acqua.

D’ora in poi non sarà più necessario utilizzare prodotti chimici per pulire la piastra del forno. Oltre a contenere sostanze tossiche, sono estremamente costose e inefficaci. Finalmente e grazie ad una semplice moneta, riuscirai ad ottenere un risultato soddisfacente, risparmiando tempo ed energia.