Press ESC to close

Perché è necessario aggiungere i grani di pepe alla lavatrice?

Non importa quanto bene te ne prendi cura e li pieghi coscienziosamente nei tuoi armadi, è sempre difficile prolungare la vita dei nostri vestiti. Gli errori più comuni si verificano durante il lavaggio e l’asciugatura. Mentre lavi il bucato, puoi vedere che il tuo bucato perde la sua lucentezza e il suo aspetto originale. Ciò è probabilmente dovuto ai famosi residui di detersivo che finiscono per appannare i nostri vestiti e innescare alcuni odori sgradevoli che si attaccano ai tessuti.

Tuttavia, prendersi cura dei nostri vestiti non è così laborioso. A volte basta avere i gesti giusti e applicare i giusti rimedi. Spesso è meglio usare alcuni prodotti naturali che faranno la differenza! Sapevi, ad esempio, che puoi sostituire il tuo normale detersivo con qualche macinata di pepe durante un normale ciclo di lavaggio? Può sembrare aneddotico o addirittura insolito, ma sarai così entusiasta di questo metodo che non potrai più farne a meno!

Metti i vestiti in lavatrice

Tutti sapevano già che il pepe è una spezia essenziale nella nostra cucina per dare sapore e insaporire tutti i nostri piatti. Ma che possa essere utilizzato in lavatrice per prendersi cura dei nostri vestiti, d’altra parte, facciamo fatica a immaginarlo. Eppure, questo rimedio casalingo sta diventando sempre più popolare! Se non sei molto appassionato di prodotti industriali e ami testare soluzioni naturali, questo consiglio fa al caso tuo!

Perché aggiungere il pepe alla lavatrice? Questa opzione è una buona idea poiché i semi di questo condimento aiutano a ridare lucentezza ai vestiti appannati da ripetuti lavaggi. Si dice anche che il pepe abbia la capacità di rimuovere efficacemente i residui dai prodotti per il bucato. Ciò preserverebbe il colore dei vestiti scuri e li renderebbe più puliti.

Vuoi conservare il bucato più a lungo? Ecco alcuni consigli per mantenere i tuoi vestiti puliti e colorati!

Il pepe aiuta a rimuovere la schiuma di sapone

Pepe

Infine, il problema più grande con i vestiti lavati non è sempre lo sporco in sé, ma piuttosto i depositi che si formano a causa dell’uso del detersivo sbagliato. Mentre alcuni detersivi liquidi possono essere dannosi per il bucato, puoi sempre optare per la soluzione di ingredienti naturali, come il pepe.
Se vuoi lavare molti vestiti, sono sufficienti da 4 a 6 palline di pepe. Se pensi che ostruiranno il tubo della lavatrice, racchiudili in una rete lavabile, come quella in cui di solito lavi i reggiseni. Quindi avvia semplicemente il tuo solito ciclo di lavaggio. Una volta completato il ciclo, i tuoi vestiti saranno puliti e lucenti!

Un altro metodo efficace è macinare il peperone fino a ottenere una consistenza polverosa. Quindi metti due cucchiai nel vassoio del bucato. Utilizzare il solito ciclo e i residui scompariranno con il lavaggio. Una volta che hai finito di fare il bucato, stendi i vestiti come al solito. Noterai che sono meno rugosi, hanno un buon profumo e la loro lucentezza è brillante!

Come candeggiare il bucato bianco

Bicarbonato

Vuoi candeggiare i tuoi vestiti? Il pepe non sarà adatto per il bucato bianco e chiaro, in quanto potrebbe causare alcune piccole macchie scure.

Se hai pezzi di tessuto molto usurati a casa, avrai bisogno di:

  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaio di detersivo liquido
  • 2 cucchiai di sale

Versare l’acqua calda in un secchio adatto o in un altro contenitore. Aggiungete 2 cucchiai di sale e 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e mescolate bene. Quindi aggiungere un cucchiaio di detersivo liquido. Mescolate di nuovo bene il tutto. Quindi lascia il bucato in ammollo per 15 minuti. Tuttavia, se il bucato è molto sporco, lascialo in ammollo per circa 30 minuti. Quindi devi lavarlo a mano e infine metterlo in lavatrice.

Puoi anche usare il bicarbonato di sodio da solo e sfruttare appieno tutte le sue proprietà deodoranti, sgrassanti e sbiancanti. Tuttavia, lascia il bucato in ammollo per una notte. E se non vuoi più lavare i tuoi vestiti in lavatrice, assicurati di risciacquarli bene con acqua pulita e tiepida. Attenzione, non asciugarli mai sul termosifone, altrimenti potrebbero comparire macchie gialle.

Rimuovere le macchie di polvere

Detersivo per piatti

Se vuoi rimuovere le macchie di polvere, puoi usare questo trucco.

Avrai bisogno di:

  • 8 cucchiai di acqua calda
  • 1 cucchiaio di glicerina
  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti

Mescolare tutti gli ingredienti insieme e versarli in un flacone spray. Agitare la soluzione e spruzzarla sulla macchia. Lasciare in posa per circa 15 minuti e, infine, lavare i capi in lavatrice con un programma normale. Elimina anche le macchie di grasso o altre macchie ostinate su qualsiasi indumento. Inoltre, la glicerina ha proprietà ammorbidenti e protettive, soprattutto per tessuti delicati come lana o cashmere.