Press ESC to close

Per preparare il repellente naturale per insetti bastano pochi ingredienti che sicuramente avete in casa

Stanco di trovare costantemente scarafaggi in cucina? Che ne dici di imparare a fare un repellente fatto in casa per tenerli fuori dalla cucina? Per preparare il repellente naturale per insetti bastano pochi ingredienti che sicuramente avete in casa. Con questa ricetta non dovrai nemmeno spendere molto, quindi risparmierai un sacco di soldi. Una cosa è certa: adotterai rapidamente questo insetticida System D nella tua vita quotidiana!

Gli scarafaggi sono parassiti che possono strisciare sul cibo e depositarvi le uova. Fortunatamente, con gli ingredienti a portata di mano della cucina, puoi tenerli lontani in modo permanente. Si tratta solo di conoscere il trucco e puoi dire addio a loro!

scarafaggio da cucina

logo pinterest

Scarafaggio in cucina – Fonte: spm

Repellente casalingo per eliminare gli scarafaggi dalla cucina

Per poter realizzare il repellente fatto in casa , devi avere in tuo possesso un flacone con uno spruzzatore per poter diffondere la soluzione nella tua cucina, evitando che entri in contatto diretto con il cibo. Per questo, conservali in un luogo chiuso dove non toccherai con la miscela.

Comprendi come funziona questo repellente e anche l’effetto che avrà sugli scarafaggi

Innanzitutto è necessario capire come funziona il repellente e perché riesce ad eliminare gli scarafaggi che possono essere nell’ambiente. Si scopre che al termine, la soluzione ha un forte odore. Gli scarafaggi non sopportano questo ed è per questo che si allontanano.

cucina di bicarbonato di sodio

logo pinterest

Bicarbonato di sodio – Fonte: spm

Gli ingredienti di cui avrai bisogno per fare il repellente naturale

Per tenere questi insetti lontani dalla tua cucina , gli ingredienti sono naturali, motivo per cui non interferiranno con gli alimenti conservati negli armadi e nemmeno nella zona pranzo, ma è meglio conservare tutti gli alimenti che non sono coperti.

Ecco gli ingredienti di cui avrai bisogno:

  • Un po ‘d’acqua
  • ½ cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 7 foglie di alloro
spray per scarafaggi fatto in casa

logo pinterest

Spray per blatte fatto in casa – Fonte: spm

Come preparare il repellente e il modo pratico per farlo completamente casalingo e naturale

È ora di iniziare a preparare il tuo repellente per scarafaggi. In modo molto semplice, e anche molto pratico, prendete le foglie di alloro e tagliatele a pezzetti. Poi mettete l’acqua a scaldare.

Quindi aggiungere il bicarbonato di sodio e lo zucchero, mescolare fino a quando tutta l’acqua non si sarà sciolta. Dopodiché mettete le foglie di alloro prima di versare il contenuto nella bottiglia con uno spruzzino e chiudetela lasciandola fermentare per 12 ore.

Dopo aver preparato il repellente, è importante sapere come applicarlo correttamente.

Bomboletta spray

logo pinterest

Bomboletta spray. Fonte: Spm

Inizia ad applicare il repellente per scarafaggi dove è più probabile che appaiano. A cominciare dagli ingressi di casa tua, così puoi tenerli ben lontani dal cibo. I luoghi in cui hai visto più spesso gli insetti sono quelli in cui di solito fanno i loro nidi.