Quante volte ti capita di trovare frutta o verdura marcia, anche se ben conservate nel loro cassetto dedicato? Sfortunatamente, l’eccessiva umidità nel frigorifero può rovinare il cibo. Muffa, cattivi odori e marciume sono comuni. Ma puoi prevenire questi inconvenienti con un semplice accorgimento che ti farà risparmiare inutili sprechi. Scopri cos’è questo alleato che ti aiuterà a ottimizzare la conservazione della tua frutta e verdura.

Perché mettere una spugna in frigo?

Due spugne per piatti

logo pinterest

Due spugne per piatti – Fonte: spm

Certo, la lavastoviglie ruba la scena da qualche anno, ma dobbiamo ammettere che facciamo ancora fatica a fare a meno di questa spugna universale per i piatti che rimane molto utile per pulire vari elementi in cucina. Perché, oltre a posate e utensili, è ideale anche per pulire fornelli, banconi, lavelli o forno. Ma, contro ogni previsione, questa spugna può essere utilizzata anche per risolvere un problema di dimensioni. Poiché è eccellente nell’assorbire l’umidità, il suo posto in frigorifero non sarebbe casuale. Questo sicuramente ti incuriosisce, ma ci arriveremo.

Naturalmente, la maggior parte della frutta e della verdura deve essere conservata in frigorifero per rimanere fresca, non maturare troppo velocemente, seccarsi o deteriorarsi. Tuttavia, mentre crediamo sempre che siano al sicuro all’interno del frigorifero, si scopre che a volte finiscono per marcire e non essere più adatte al consumo. Molto spesso questo è causato da un’umidità eccessiva, che porta alla formazione di muffe e cattivi odori. Tuttavia, per mantenerli in buone condizioni ed evitare che marciscano prematuramente, è sufficiente installare una spugna all’interno del frigorifero. Un trucco collaudato della nonna che non solo proteggerà il tuo cibo, ma ti farà anche risparmiare un po’ di soldi.

Come applicare questo trucco per conservare al meglio il cibo?

Prima di attuare questo metodo, è importante innanzitutto svuotare completamente il frigorifero e pulirlo accuratamente, in modo da eliminare ogni traccia di sporco e muffa. Dopodiché, devi asciugarlo per bene e assicurarti di rimuovere ogni residuo del prodotto utilizzato. Poi, per un risultato ancora più soddisfacente, vi consigliamo di inserire due spugne, pulite e asciutte, nel cassetto frutta e verdura. Noterai presto che assorbiranno tutta l’umidità in eccesso e il tuo cibo rimarrà asciutto più a lungo. Osservate di tanto in tanto le spugne: appena vi sembrano molto bagnate, strizzatele, asciugatele e rimettetele dentro.

Un consiglio: ricordate di conservare frutta e verdura in scomparti separati per evitare una maturazione prematura. Idealmente, dovrebbero essere installati in sacchi perforati attraverso i quali l’aria possa facilmente penetrare. Inoltre, le foglie e gli steli sbiaditi dovrebbero essere sempre puliti o rimossi, poiché si deteriorano più rapidamente.

NB : le migliori spugne per assorbire efficacemente l’umidità sono quelle in microfibra, perché hanno un potere assorbente superiore alle altre!

Altre opzioni per deumidificare il tuo frigorifero

Se il tuo frigorifero è continuamente afflitto da un’elevata umidità, ci sono alcuni trucchi da applicare, come la spugna. Eccone alcuni che ti aiuteranno a proteggere il tuo cibo dall’invasione di muffe e cattivi odori.

  • Perché non optare per un deumidificatore appositamente dedicato al frigorifero? Esistono diversi modelli di tutte le forme che puoi facilmente installare all’interno del dispositivo. È molto utile per assorbire l’umidità e prevenire la condensa. Questo dispositivo rimane attivo per diverse settimane e libera il tuo frigorifero da muffe e odori sgradevoli.
  • Sicuramente hai un ingrediente chiave nella tua dispensa. È così versatile che risolve molti problemi in casa: bicarbonato di sodio. Questo prodotto da solo può rinfrescare il frigorifero, assorbire l’umidità e neutralizzare tutti i fastidiosi odori. Riempi una piccola quantità di questa polvere bianca in una ciotola e installala in un punto strategico, nella parte inferiore del dispositivo. Devi solo svuotarlo e riempirlo nuovamente dopo pochi giorni. Sarai così felice del risultato che lo adotterai frequentemente!
  • Molte persone non lo sanno, ma il riso ha anche la capacità di assorbire l’umidità. Finché lo fai, se non vuoi investire in un deumidificatore, hai appena trovato un’alternativa perfettamente simile e molto meno costosa. Una ciotola di riso e luppolo il problema è risolto!

Qual è la durata di conservazione degli alimenti più comuni nel frigorifero?

nome del cibo Durata in frigo
Uova Da 3 a 5 settimane
Latte 1 o 2 settimane
Carne cruda 2 o 3 giorni
Pescare 1 o 2 giorni
Pollo 1 o 2 giorni
Burro 3 o 4 settimane
Formaggio 1 o 2 settimane
Yogurt 1 o 2 settimane
Insalata 3 a 5 giorni
Verdure cotte 3 a 5 giorni