Press ESC to close

Metti un sacchetto di riso nell’armadio dei vestiti: il trucco geniale per eliminare i cattivi odori

Al di là del suo uso culinario, il riso può servire a diversi usi interessanti nella vita di tutti i giorni. Tra le altre cose, può combattere gli odori sgradevoli. Quindi mettere un sacco di riso in un’area come l’armadio dei vestiti può fare la differenza. Discutiamo anche diversi suggerimenti naturali per deodorare i tuoi vestiti.

Anche stesi nell’armadio, i vestiti possono emanare odori sgradevoli e strani,  in particolare l’odore di muffa che appare a causa dell’umidità. Il trucco deodorante che vi mostriamo ci ricorda che gli ingredienti naturali non hanno nulla da invidiare ai più comuni prodotti chimici. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco la tecnica del sacco di riso per eliminare gli odori sgradevoli e tante altre tecniche altrettanto efficaci.

Metti un sacchetto di riso nell’armadio dei vestiti: il trucco geniale per eliminare i cattivi odori

Preparare un sacchetto o una tazza di riso per deodorare l’armadio è una delle tecniche più semplici ed efficaci che puoi utilizzare  per rimuovere l’odore di muffa dagli armadi dell’armadio.

barattolo di riso

logo pinterest

Barattolo di riso – Fonte: spm

Si scopre che il riso è un ottimo modo per trattare la muffa nei tuoi armadi perché è un ingrediente  che assorbe molto bene l’umidità  impedendo ai funghi di proliferare ulteriormente sulle superfici dei vestiti o sulle pareti del tuo armadio.

Di cosa avrai bisogno:

  • 5 cucchiai di riso
  • borse di tulle
  • 6 gocce di olio essenziale di lavanda
Olio essenziale

logo pinterest

Olio essenziale – Fonte: spm

Versate il riso nelle bustine di tulle, aggiungendo le gocce di olio essenziale, quindi disponetele in punti strategici della credenza. Puoi anche organizzarti per appenderli accanto ai tuoi oggetti. Per mantenere l’armadio libero da muffe e odori,  assicurati anche di sostituire regolarmente i sacchetti. Inoltre, il riso non è l’unico ingrediente capace di queste imprese; Anche il sapone di marsiglia , il carbone attivo o il caffè sono ottime alternative  da usare nell’armadio dei vestiti.

Altri modi per eliminare i cattivi odori

Come puoi vedere con la tecnica di deodorazione del sacchetto di riso, i modi per eliminare gli odori possono  funzionare bene pur essendo molto semplici da preparare . Inoltre, se è pratico eliminare l’odore dei vestiti dall’armadio, è ancora più importante trovare delle tecniche per pulirli a fondo. Questo è ciò che fanno le soluzioni seguenti.

Un infuso di lavanda per eliminare i cattivi odori

Se dopo il lavaggio in lavatrice i tuoi capi sono impregnati dell’odore di muffa, c’è un consiglio deodorante che unisce l’utile al dilettevole: l’infuso di Lavanda.

Di cosa avrai bisogno:

  • 6 cucchiai di fiori di lavanda
  • ½ litro d’acqua

Far bollire l’acqua in una casseruola, quindi aggiungere i fiori di lavanda e lasciar bollire per 3 minuti prima di rimuoverli. Allo stesso tempo, posiziona il tuo indumento vicino alla padella in modo che il vapore di lavanda lo permei. Successivamente, appenderai il/i capo/i all’aria aperta per alcune ore.

Il succo di limone e il sale rimuovono i cattivi odori

Il potere abrasivo del sale unito alla capacità deodorante del limone può venire in tuo aiuto se il tuo detersivo non ti sembra sufficiente per un bucato profumato di fresco. Per questo,  l’abbinamento limone e sale  è perfetto per completare l’opera del detersivo. Oltre ad eliminare lo sporco grazie  al potere smacchiante e disinfettante del limone,  riuscirai anche a neutralizzare i cattivi odori di muffa e sudore che hanno investito le fibre dei tuoi capi.

Quello che ti serve:

  • Un succo di limone o due
  • 5 tazze d’acqua (un litro o più)
  • 3 cucchiai di sale grosso

Prepara il succo di limone che mescoli con sale e acqua in una bacinella, quindi immergi i tuoi oggetti per 20 minuti o più. Questo è il tempo necessario affinché la combinazione  agisca in profondità sulle fibre . Infine, risciacqua i vestiti e lasciali asciugare.

Aceto di mele e limone per eliminare gli odori

Macchie di sudore, polvere, muffa, sono tutte sporche che la combinazione di aceto bianco e limone riesce a rimuovere.

Di cosa avrai bisogno:

  • Due bicchieri di succo di limone appena spremuto
  • ¼ bicchiere di aceto di sidro

Versare la soluzione ottenuta nella vaschetta del detersivo della lavatrice e poi attivare il normale ciclo di lavaggio. Se non vuoi utilizzare la macchina, immergi il capo  in una bacinella d’acqua  con gli ingredienti sopra indicati e poi lascia riposare il capo per 40 minuti. Risciacquare e lasciare asciugare al sole.

Con questi suggerimenti, metti fine agli odori di muffa nell’armadio e sui vestiti. Il tuo bucato avrà sempre un profumo di pulito.