I narcisi sono i fiori primaverili che deliziano i nostri occhi con la loro bellezza e delicatezza. Possono essere trovati praticamente in qualsiasi giardino fiorito!

I narcisi rimangono verdi anche molto tempo dopo la fioritura. E cosa possiamo fare con le loro foglie, che crescono e confondono le piante, cosa cresce accanto a loro? Oggi vogliamo presentarvi una soluzione a questo problema.

Dacă cultivați narcise în grădina dumneavoastră, probabil știți că după înflorire frunzele lor continuă să crească, iar apoi se lasă în jos, spre sol, putând acoperi plantele, care cresc în jurul lor.

Le bacchette floreali devono essere tagliate a metà. E le foglie dei narcisi possono anche essere tagliate a metà o, come consigliano alcuni fioristi, intrecciate in cesti. Dopo aver testato il secondo metodo, possiamo dirti che le foglie dei narcisi non soffrono dopo l’intreccio: rimangono verdi, succose e decorano persino il giardino con il loro aspetto interessante. I brufoli non si allentano.

Quindi, prendi le foglie di una pianta (non intrecciarle tutte in una volta), dividile in 3 parti approssimativamente uguali e intrecciale in un cesto largo, lasciando libere le loro cime (circa 10 cm). Non spremere o premere le foglie dei narcisi durante questo processo! All’estremità fissare il tosaerba con l’estremità della foglia più lunga, avvolgendola attorno ad essa.

Puoi lasciare i cestini così come tali o raccoglierli e unire le loro punte con l’aiuto di un filo spesso.

In un mese dopo la fioritura, le foglie dei narcisi si seccano e possono essere rimosse.

Dopo la fioritura i narcisi devono ancora essere curati: annaffiarli è necessario, ma non così frequente. Puoi concimarli con fertilizzanti al fosforo per stimolare lo sviluppo dei loro bulbi.

Buon giardinaggio!