Press ESC to close

Grazie a questi ingredienti naturali, è facile improvvisare sorprendenti soluzioni di pulizia per far risplendere le superfici della tua casa.

Il tuo forno è sporco e non sai come togliere il grasso incrostato sulle pareti? Niente panico: con questo trucco che si accontenta di un ingrediente chiave, riuscirai a ripristinare tutto il suo splendore senza stancarti.

E se ti dicessimo che potresti rendere il tuo forno fantastico senza spendere soldi in prodotti chimici? Con alcuni ingredienti naturali della tua cucina, è facile improvvisare sorprendenti soluzioni di pulizia per far risplendere le superfici della tua casa. Per il tuo forno  basta un solo ingrediente naturale  .

Pulisci il forno

logo pinterest

Pulire il forno – Fonte: spm

Limone per ridare lucentezza al tuo forno

Questo agrume, ricco di acido citrico, ha capacità detergenti allo stesso modo dell’aceto bianco, del bicarbonato di sodio o dell’acqua ossigenata Mescolandolo con acqua, ottieni un ottimo sgrassatore fatto in casa per il tuo dispositivo.

limone tagliato

logo pinterest

Limone a fette – Fonte: spm

Per pulire e sgrassare il forno con questo ingrediente, mettete nel forno un recipiente pieno d’acqua e qualche fettina di limone e accendetelo a 180 gradi. Il vapore si diffonderà attraverso l’apparecchio e  ammorbidirà i residui di cibo incorporati nel forno. Ora saranno  molto più facili da rimuovere.  Lasciare il forno acceso per circa 15 minuti poi lasciarlo raffreddare dopo averlo spento. Quindi aprire la porta per pulire a fondo le pareti utilizzando un panno in microfibra.

Questo accorgimento particolarmente semplice permette di eliminare buona parte dello sporco e del grasso. E come puoi vedere,  il processo è semplice e veloce.

Pulisci il forno con aceto e bicarbonato di sodio

Esistono altri metodi di pulizia altrettanto efficaci per rimuovere lo sporco dal forno.

  • Pulisci il forno con aceto bianco e bicarbonato di sodio

Se non hai il famoso detergente agli agrumi e desideri utilizzare un’altra alternativa pratica, non esitare a rivolgerti all’indispensabile combinazione di aceto e bicarbonato di sodio. Un tandem shock e prodotti multiuso per chi desidera disinfettare, deodorare e pulire in modo naturale diverse superfici della casa. Per usarlo sul tuo forno sporco e sudicio, raccogli i seguenti oggetti e affronta un semplice compito.

Di cosa avrai bisogno:

  • Un po ‘d’acqua
  • aceto bianco
  • Un flacone spray
  • bicarbonato di sodio
  • Una spugna, un panno o un tovagliolo di carta
Una bottiglia di aceto bianco e un cucchiaio abbondante di bicarbonato di sodio

logo pinterest

Una bottiglia di aceto bianco e un misurino abbondante di bicarbonato di sodio – Fonte: spm

Poiché si consiglia di iniziare prima con una buona pulizia preliminare   questa soluzione può sembrare più elaborata ma è comunque semplice come la prima. Per prima cosa rimuovi le griglie  per pulirle autonomamente  e poi strofina il pavimento con un panno umido. Se necessario, utilizzare una spatola metallica per raschiare eventuali residui bruciati.

Quindi passare all’applicazione del detergente. In un recipiente, mescolare ½ bicchiere di bicarbonato di sodio con un po’ d’acqua per ottenere una pasta. Con il panno o la spugna puliti, applicare il prodotto sulle pareti interne dell’apparecchio senza toccare le zone riscaldanti. Si noti inoltre che è possibile utilizzare il detergente fatto in casa  sul vetro della porta.  Lasciare agire la sostanza per almeno 2 ore mentre il bicarbonato di sodio scompone il grasso . Potrebbe anche essere necessario lasciarlo acceso durante la notte se hai a che fare con un dispositivo molto sporco.

Quindi, spruzzare la pasta ormai indurita con acqua calda con uno spruzzino, seguito da un colpo di spugna sulle zone problematiche. Una volta tolto il bicarbonato, spruzzate dell’aceto bianco diluito in poca acqua su tutte le zone del forno, lasciate riposare per qualche istante poi passate il tutto con un panno imbevuto di acqua calda o semplicemente della carta assorbente. Lasciare asciugare all’aria, lasciando socchiusa la porta del forno, quindi rimettere le griglie precedentemente pulite in una bacinella con acqua di aceto e un panno umido.

Quando si tratta di pulire, sembra che tutto ciò di cui hai bisogno sia nella tua cucina. Quindi cogli l’occasione per mantenere naturalmente i tuoi elettrodomestici!