Lavare e asciugare i pavimenti in inverno non è un compito facile. Aggirare il problema è fortunatamente possibile grazie a una serie di manovre facili da eseguire. Eccoli.

L’inverno e l’autunno non sono molto collaborativi quando si tratta di lavare i pavimenti. Poco male, in questo articolo ti mostriamo come farlo con suggerimenti e consigli che semplificheranno il tuo lavoro.

pavimento lucido

logo pinterest

Pavimento lucido e pulito – Fonte: spm

Come asciugare i pavimenti in inverno?

Il vantaggio del metodo che vi proponiamo è che oltre  a farvi risparmiare tempo,  permette di asciugare il terreno come se il problema del clima invernale non esistesse. Eccola :

– Alcool rosa denaturato per asciugare il pavimento

L’alcool rosa denaturato o l’alcool domestico profumato alla rosa è il prodotto su cui fare affidamento per asciugare rapidamente i pavimenti in inverno. E per una buona ragione, è un prodotto per la pulizia la cui evaporazione è molto veloce. Inoltre, è un  prodotto con proprietà disinfettanti e sgrassanti  che farà risplendere i tuoi pavimenti . Pertanto, macchie di vino, macchie di sangue, macchie di inchiostro o macchie di grasso verranno rimosse con questo prodotto di pulizia inarrestabile. Evitare però di utilizzarlo su parquet e altri materiali particolari. Si consiglia quindi di informarsi prima di utilizzarlo. Puoi anche essere sicuro della reazione del prodotto semplicemente effettuando un controllo su una piccola area del terreno e che questa sia preferibilmente nascosta.

Per utilizzarlo al meglio è bene  diluire l’alcool rosa denaturato in ragione di 100 ml per un litro di acqua tiepida.  Inoltre, usa sempre acqua tiepida in quanto ciò asciugherà ulteriormente il terreno.

A parte il freddo,  ci sono diversi modi essenziali per pulire a fondo tutti i pavimenti della tua casa  che trarrai vantaggio dal provare.

– Non dimenticare la ventilazione per asciugare il pavimento

apertura della finestra

logo pinterest

Apertura finestra – Fonte: spm

Certo, arieggiare la casa è un’azione riflessa, soprattutto nel caso che qui ci riguarda. Non esitate ad  aprire porte e finestre.  Inoltre, e sebbene possa sembrare contraddittorio, anche l’attivazione dei radiatori può fare la differenza. E per una buona ragione, accenderli può aiutare a riscaldare il pavimento e quindi ad asciugarlo molto più velocemente del solito.

Sappi anche che puoi  creare il tuo detergente per pavimenti naturale per sgrassare e pulire le fughe . Poiché questi possono facilmente intrappolare lo sporco, non dovrebbero essere trascurati.

Suggerimenti per mantenere i pavimenti puliti in inverno

– Posizionare uno zerbino per terra all’ingresso della casa

Uno dei passaggi più semplici da compiere è posizionare uno zerbino di buona qualità all’esterno vicino alla porta d’ingresso. Non c’è gesto più semplice  per limitare lo sporco  e impedire l’ingresso di fango.

– Posizionare uno zerbino sul pavimento all’interno

Un altro metodo per impedire all’umidità e allo sporco di invadere la casa è posizionare zerbini aggiuntivi all’interno della casa. Se l’umidità rimane inevitabile,  questo la limiterà almeno  lasciando che i tappeti accolgano i tuoi stivali e le tue scarpe bagnati o innevati e assicurino così la manutenzione della casa.

calze da zerbino

logo pinterest

Calzini stesi sullo zerbino interno – Fonte: spm

– Usa il detergente per pavimenti giusto

Su superfici dure come piastrelle in vinile, ceramica  o persino  legno duro, le macchie possono persistere facilmente, anche con i più notevoli sforzi di pulizia. Questo è il motivo per cui è consigliabile utilizzare un detergente che agisca di conseguenza per preservare le condizioni dei tuoi pavimenti come parte delle tue pulizie profonde. Ad esempio, per le piastrelle di ceramica, ci sono ottimi  consigli a base di limone o alcol denaturato. Per non parlare dell’aceto bianco, un’alternativa alla candeggina, al bicarbonato, ai cristalli di soda o al detersivo per piatti. Questi detergenti naturali possono strofinare i pavimenti e lasciarli perfettamente puliti. Aggiungendo qualche goccia di oli essenziali, puoi profumare e deodorare il tuo pavimento. Basta bagnare il mocio con uno di questi prodotti ecologici, pulire tutte le superfici e strofinare con un panno in microfibra.