Oggi vogliamo parlarvi del preparato farmaceutico più economico, che può essere utilizzato per far germogliare i semi e non solo! Può essere utilizzato anche per radicare talee, concimare piantine e piante da appartamento. Si tratta di acido succinico, che si può trovare nei negozi di orticoltura e talvolta nelle farmacie.

L’acido succinico normalizza la microflora naturale del suolo, contribuendo all’assimilazione ottimale dei composti nutritivi e dei fertilizzanti. Stimola anche l’emergere e la crescita delle piantine, migliora l’adattamento delle piantine dopo il reimpianto e il reimpianto, accelera la crescita e lo sviluppo delle piante da stanza, aumenta la fruttificazione delle colture orticole. E, cosa molto importante, soprattutto per i giardinieri principianti: l’acido succinico non danneggia le piante, anche se viene superato il dosaggio consigliato, poiché si decompone rapidamente sotto l’influenza dell’aria e della luce, senza raccogliersi nei tessuti vegetali.

Va notato che l’uso regolare di acido succinico provoca l’acidificazione del suolo. Pertanto, è necessario alcalinizzarlo periodicamente.

Inoltre, l’acido succinico non è presente nei fertilizzanti nel senso proprio di questa parola e non è in grado di sostituire la concimazione con altri composti, che contengono azoto, fosforo e potassio. Contribuisce solo a una migliore assimilazione di questi elementi e previene l’eccessivo accumulo di composti azotati nei tessuti vegetali.

HAI BISOGNO:

-una compressa da 0,25 g di acido succinico;

-100 ml di acqua tiepida.

PROCEDIMENTO:

1.Posizionare la compressa di acido succinico su un fazzoletto di carta e sminuzzarla con un oggetto duro. Quindi aggiungerlo all’acqua tiepida e mescolare fino a completo scioglimento.

2.Aggiungere i semi alla soluzione ottenuta e lasciarli in ammollo per 6 ore. Questo tempo è sufficiente per ammorbidire il loro rivestimento protettivo.

3.Rimuovere i semi dalla soluzione di acido succinico e distribuirli su un tovagliolo di carta. Asciugatele un po’ e piantatele.

4.Nu buttare via la soluzione rimanente, ma diluirla con acqua fino al volume di 1 litro e annaffiare le piante della stanza e, se lo si desidera, i semi piantati con essa. Noterai come inizieranno a crescere più velocemente e in modo più bello. Inoltre, l’acido succinico in questa concentrazione decontamina il suolo.

Questo metodo di germinazione è adatto per i semi che non sono stati lavorati con sostanze speciali per stimolare la germinazione: semi raccolti dal tuo raccolto o ricevuti da parenti, vicini, ecc. Sono questi semi che devono germogliare!

Buon giardinaggio!