Press ESC to close

Come si recupera un panno che si è strofinato con aceto bianco e bicarbonato di sodio?

Alcuni errori di lavanderia possono costarci caro. In effetti, una cattiva cernita del bucato può rovinare i nostri vestiti. Questi si strofinano e perdono il loro colore originale. Tuttavia, non tutto è perduto. Puoi sempre salvare i tuoi vestiti con l’aiuto di prodotti naturali e a portata di mano. Scopri come rimediare a un bucato che si è strofinato con soluzioni naturali.

Come si fa a riportare il bucato che si è strofinato via con prodotti naturali?

Bucato che si è strofinato via – fonte: spm

Il fatto che i tuoi vestiti sanguinino non è un disastro! Ci sono molti suggerimenti e trucchi che puoi provare. Per imparare a ravvivare i colori o a truccare il tuo bucato sbiadito, dai un’occhiata alle soluzioni seguenti:

  1. Aceto bianco per recuperare un panno che si è sfregato

L’aceto bianco è un prodotto naturale molto popolare nella cura della casa, ma anche nel bucato. Questo smacchiatore naturale è infatti efficace per salvare una biancheria che si è sfregata per sbaglio. Per fare questo, versa mezza tazza di aceto bianco in una bacinella contenente 2 litri di acqua fredda e immergi il panno in essa. Lasciare in posa per 2 giorni, quindi risciacquare il capo e lavarlo in lavatrice.

  1. Bicarbonato di sodio per strofinare un panno colorato nel lavaggio

Il bicarbonato di sodio è efficace nel recuperare il bucato  che è stato macchiato solo in alcuni punti.  Per trattare queste piccole aree, cospargetele con u n po’ di bicarbonato di sodio e strofinate le macchie con uno spazzolino da denti, inumidito con acqua tiepida. Quindi risciacquare il bucato e lavarlo in lavatrice.

Se non hai il bicarbonato di sodio, puoi sostituirlo con il lievito. A proposito, è composto per il 99% da bicarbonato di sodio. È facile da usare. Basta inumidire le macchie con acqua tiepida e coprirle con lievito in polvere. Quindi strofinali delicatamente con uno spazzolino da denti e risciacqua il bucato.

Aceto bianco e bicarbonato di sodio

Come si fa a compensare il bucato che si è strofinato in lavatrice con altri trucchi della nonna?

Come l’aceto bianco e il bicarbonato di sodio, ci sono diversi prodotti naturali ed economici che sono efficaci per compensare un bucato.

  1. Cristalli di soda per salvare un panno colorato che si è sfregato

Questo prodotto naturale ed ecologico è efficace anche per compensare il bucato che si è sfregato. Per fare questo, diluisci 50 g di cristalli di soda in una bacinella di acqua fredda e immergi il panno in essa. Lasciare in posa per un giorno, o meglio, per 48 ore, mescolando di tanto in tanto. Quindi risciacquare il bucato e lavarlo in lavatrice.

  1. Foglie di alloro per compensare un panno che si è strofinato via

Ideali per insaporire le pietanze  o allontanare i cattivi odori,  le foglie di alloro sono anche molto efficaci per salvare un indumento che si è sfregato. Questo trucco è particolarmente consigliato per il bucato delicato o fragile, purché possa resistere all’acqua calda. Detto questo, versa 2 litri d’acqua in una pentola e aggiungi 12 foglie di alloro. Portate il composto a ebollizione e poi togliete la pentola dal fuoco. Lasciate in infusione per circa 15 minuti, togliete le foglie di alloro e immergete il bucato nella pentola. Mescola con una spatola di legno e lascia riposare l’indumento fino a quando l’infuso non si raffredda.

Come evitare che i tuoi vestiti sbiadiscano?

Mettere i vestiti in lavatrice

Per  evitare spiacevoli sorprese durante il bucato, è importante smistare bene il bucato prima di lavarlo. Se dubiti che un capo possa sanguinare, prova prima a verificare se correggerne o meno il colore. Per fare ciò, metti un panno bianco umido sul rovescio del capo, quindi riscalda il ferro e stira il panno. Se il panno si colora, significa che devi fissare il colore del tuo capo.

Domande frequenti

Come si fissa il colore di un panno?

Oltre a salvare un panno che si è strofinato, l’aceto bianco può essere utilizzato anche per fissare il colore del capo e quindi impedirne il sanguinamento. Per fare questo, è sufficiente versare un po’ di aceto bianco in una bacinella di acqua tiepida e immergervi l’indumento colorato, che potrebbe sfregarsi. Lasciare in posa per qualche ora e risciacquare con acqua fredda. Si noti che il sale grosso è efficace anche nell’impostazione dei colori. Per fare questo, mescola una manciata di sale grosso con mezza tazza di aceto bianco in una bacinella di acqua tiepida e immergi il tuo indumento. Lasciare riposare per 2 ore e risciacquare con acqua pulita.

Come si recupera il bucato bianco che si è strofinato via dal rosa?

Se vuoi  sbiancare un capo bianco che si è strofinato, metti in infusione 10 foglie di alloro essiccate in 2 litri di acqua bollente e immergi il bucato per 1-2 giorni prima di lavarlo in lavatrice.

Come faccio a recuperare per sbaglio un capo colorato o un lino?

Se ti rendi conto che c’è stato un incidente di sbiadimento durante il lavaggio, è importante trovare la biancheria responsabile e separarla rapidamente dagli altri indumenti. Tuttavia, per recuperare con successo il colore originale del bucato, è imperativo agire immediatamente, mentre sono ancora bagnati! Tra cristalli di soda, latte, lievito, aceto bianco o bicarbonato di sodio… Ci sono tanti modi per ravvivare il colore di un capo!