Press ESC to close

Come si asciuga il bucato con il metodo ERS?

Durante le stagioni fredde, asciugare il bucato diventa problematico, soprattutto per le persone che non hanno un’asciugatrice. Quindi, come si asciugano i vestiti quando piove e le temperature sono vicine al negativo? Per evitare di impiegare giorni per asciugarli, si consiglia un metodo efficace.

In inverno, molte persone asciugano i vestiti all’interno della casa. Tuttavia, questo metodo può aggravare l’umidità all’interno della casa o lasciare odori sgradevoli sui vestiti. Per evitare ciò, puoi asciugare il bucato adottando il metodo ERS.

Come si asciuga il bucato con il metodo ERS?

Per asciugare velocemente il bucato all’interno della casa, anche se non si dispone di un’asciugatrice, si può optare per il metodo ERS. Questo acronimo sta per Essoreuse, Radiator, Salt. Questo metodo si basa su 3 passaggi.

  1. Usa lo strizzatore per facilitare l’asciugatura del bucato

Per asciugare rapidamente il bucato, è importante rimuovere l’umidità in eccesso dai vestiti. Per fare ciò, ricordarsi di strizzare bene il bucato dopo un ciclo di lavaggio. Prima di mettere i vestiti in una filatrice, assicurati di leggere prima le etichette per assicurarti che i tuoi vestiti possano essere strizzati. Questo perché i materiali delicati possono essere danneggiati.

Asciugare il bucato all'interno della casa
  1. Utilizzare il radiatore per velocizzare l’asciugatura del bucato

Dopo aver strizzato il bucato, appendilo su uno stendibiancheria o uno stendibiancheria, assicurandoti di distanziare i vestiti sullo stendibiancheria, per favorire la circolazione dell’aria e velocizzare l’asciugatura del bucato. Quindi, posizionare lo stendibiancheria in una stanza che non sia damp, vicino a un radiatore attivato. Posizionare il bucato vicino a una fonte di calore ti aiuterà a eliminare l’umidità dai vestiti più velocemente. Si noti che non è consigliabile asciugare il bucato sul radiatore.  Gli indumenti bagnati impediscono al calore di diffondersi bene nella stanza. Inoltre, quando si asciuga il bucato davanti al termosifone, assicurarsi di ventilare la stanza, per evacuare l’umidità in eccesso.

Biancheria asciugata e piegata
  1. Usa il sale per deodorare il bucato

Il sale ha diverse virtù. Utilizzato nella manutenzione della casa, è efficace anche nell’assorbire l’umidità in eccesso da una stanza ed eliminare i cattivi odori. Puoi usarlo per aiutare ad asciugare il bucato e deodorarlo,  per evitare l’odore di umido e muffa che permea i vestiti,  quando non sono asciugati correttamente. Per fare questo, tieni semplicemente una ciotola piena di sale vicino allo stendino.

Quali sono altri consigli per asciugare rapidamente il bucato?

Quando si asciuga il bucato all’interno della casa, si favorisce un aumento dei livelli di umidità. L’elevata umidità favorisce lo sviluppo di muffe e acari della polvere e porta alla comparsa di condensa sulle finestre.  Per evitare ciò, è importante sapere come asciugare il bucato in modo rapido ed efficiente, in modo da non impattare sull’umidità della casa. Per fare ciò, si consiglia di asciugare il bucato nella stanza meno umida, durante il giorno, in modo che la luce e il calore accelerino l’asciugatura dei vestiti. Stendi il bucato su uno stendibiancheria, facendo attenzione a non sovrapporre i vestiti. Capovolgi i tuoi vestiti di tanto in tanto per ottimizzarne l’asciugatura. Puoi posizionare lo stendibiancheria in una stanza soleggiata e vicino a una finestra semiaperta, per accelerare l’asciugatura del bucato. Inoltre, non dimenticare di rimuovere i vestiti asciutti per liberare lo stendibiancheria e consentire una migliore circolazione dell’aria.

Grazie al metodo ERS, potrai asciugare il bucato all’interno della casa, quando il tempo è brutto, evitando problemi di umidità e muffa.