Press ESC to close

Come far risplendere la tua vasca da bagno e ritrovare il suo splendore?

Nel tempo, la vasca da bagno finisce per accumulare ogni tipo di impurità. Una situazione che alla fine ti impedisce di goderti il ​​bagno. Infatti, tra calcare, residui di sapone, tartaro e altre tracce, la vasca finisce per perdere lucentezza e candore. Se questo vi preoccupa di più, sappiate che è possibile rimediare utilizzando solo due ingredienti. Spiegazione.

Come far risplendere la tua vasca da bagno e ritrovare il suo splendore? Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo.

Come pulire la vasca da bagno?

Ci sono molti modi per alleviare lo stress dopo una lunga e interminabile giornata di lavoro. C’è chi opta per un “after party” con i colleghi, quando gli altri hanno un solo desiderio; torna a casa il prima possibile e fatti un bel bagno caldo. In effetti, cosa c’è di meglio che rilassarsi nella vasca da bagno e godersi la calma ambientale che regna in questo momento molto speciale. Una sensazione di benessere che si può prevedere solo a una condizione: che la pulizia della vostra vasca sia irreprensibile. Infatti, e utilizzando due ingredienti, la vasca da bagno del tuo bagno può ritrovare lucentezza e candore.

Vasca da bagno sporca

logo pinterest

Vasca da bagno sporca. Fonte: spm

Aceto bianco e detersivo per piatti per pulire la vasca da bagno

Perché la tua vasca riacquisti il ​​suo candore, non c’è bisogno di buttarsi sul primo prodotto chimico. Infatti, per preservare la tua vasca da bagno e proteggerla da questi prodotti per la pulizia abrasivi, esiste un metodo tanto semplice quanto efficace.

Se è vero che la schiuma di sapone e le macchie di calcare alla fine offuscano la lucentezza della tua vasca, non sarà più così. Per una buona ragione,  la combinazione di aceto bianco e detersivo per piatti è sufficiente per far risplendere la tua vasca da bagno . In questo caso avrai bisogno di:

  • 30 cl di aceto bianco;
  • 15 cl di detersivo per piatti;
  • Bomboletta spray.

Dopodiché, non ti resta che preparare la soluzione che pulirà la tua vasca da bagno. Per fare questo, prima versa l’aceto bianco in una ciotola o in un altro contenitore profondo e scaldalo nel microonde per un minuto. Una volta caldo, versalo nel flacone spray utilizzando un imbuto, quindi aggiungi il detersivo per i piatti e mescola il tutto agitando delicatamente il flacone spray. Quindi spruzzare la soluzione sulla vasca da bagno e lasciarla agire per circa 30 minuti . Infine strofinare la superficie con una spugna prima di risciacquare con acqua tiepida.

Si noti che questa soluzione detergente può essere utilizzata anche per la pulizia della doccia e del lavandino, grazie in particolare alle proprietà anticalcare e antisettiche dell’aceto bianco.

Pulire una vasca da bagno

logo pinterest

Pulire una vasca da bagno. Fonte: spm

Come sbloccare rapidamente la vasca da bagno?

Nel corso del tempo, l’acqua nella vasca da bagno potrebbe avere sempre più difficoltà a drenare, se non del tutto. È inutile in una situazione del genere cedere al panico. Esiste infatti  un trucco che permette di sbloccare velocemente la vasca da bagno utilizzando il bicarbonato di sodio .

Per farlo è sufficiente far bollire un litro d’acqua, aggiungere 100 grammi di bicarbonato e poi versare la soluzione ottenuta nello scarico della vasca. Lasciare in posa 20 minuti o anche qualche ora, a seconda delle dimensioni del tappo. Pertanto, le proprietà disinfettanti e sgrassanti del bicarbonato di sodio aiutano ad alleviare i tubi soggetti a ostruzioni.

Utilizzando questo accorgimento riuscirete a mantenere la vostra vasca da bagno bianca e pulita in modo da poter continuare a godervi bagni buoni, tonificanti e rilassanti.