La tecnologia ha innegabilmente fatto passi da gigante negli ultimi anni, fornendo molti vantaggi e semplificando la nostra vita quotidiana. Tuttavia, introduce anche nuove vulnerabilità, soprattutto quando si tratta di sicurezza online. Poiché diventiamo sempre più dipendenti dalla tecnologia e da Internet per lavorare, comunicare e accedere alle informazioni, è fondamentale proteggere i nostri dispositivi da attacchi informatici e hacking. E per fare questo, le password sono uno dei modi più comuni per proteggere i nostri account online, ma dobbiamo ancora sapere come crearle affinché siano veramente sicure.

È importante scegliere password complesse per evitare che i nostri account online vengano facilmente violati. Tuttavia, trovare una password sicura può essere una sfida per molte persone. Sveliamo tutto.

Perché dovresti assicurarti di avere una password valida, sicura e facile da ricordare?

La prima cosa da ricordare sulle password è che sono essenziali per proteggere i tuoi account online e i dati personali da attacchi informatici e hacking. Non c’è bisogno di dimostrare la loro importanza anche oggi perché ci sono così  tanti fatti vari su furti e fughe di dati . È un fenomeno che non risparmia nessuno (privati, aziende, istituzioni, ecc.), il che rende ancora più urgente la tutela dei tuoi dati personali. E  se utilizzi una password debole o comune, tieni presente che è più facile per gli hacker indovinarla e accedi ai tuoi account. Dimentica i nomi dei tuoi familiari o le loro date di nascita perché queste informazioni sono spesso facilmente accessibili a malintenzionati. Inoltre, scegliere una password facile da ricordare significa che non devi scriverla da qualche parte (note del telefono, file di testo, ecc.) dove altre persone possono trovarla. Ma soprattutto, devi prestare particolare attenzione alla sicurezza della tua casella Internet. Infatti, con la crescita degli oggetti connessi e degli elettrodomestici, si raccomanda di essere più vigili con la connessione wifi. Gli hacker possono sfruttare le vulnerabilità di questa tecnologia wireless per ottenere l’accesso e prendere il controllo dei tuoi dispositivi.

Assicurati di avere password complesse per tutti i tuoi account online

logo pinterest

Assicurati di avere password sicure per tutti i tuoi account online – Fonte: spm

Come creare una password complessa per contrastare gli attacchi informatici?

Affinché possa dare del filo da torcere a qualsiasi persona malintenzionata che tenti di hackerare i tuoi dati personali e proteggere al meglio i tuoi vari dispositivi,  la tua password  deve soddisfare alcuni requisiti:

  • Una passphrase invece di una password

Per essere efficace, una password deve essere abbastanza lunga da essere difficile da indovinare. Generalmente più lungo di 12 caratteri per essere considerato un buon standard, deve includere lettere, numeri e caratteri speciali per renderlo più complesso. Tuttavia, preferire una passphrase a una password presenta dei vantaggi. Una passphrase è solitamente più lunga di una password, il che rende più difficile per gli hacker decifrare . Inoltre, potrebbe essere più facile da ricordare rispetto a una password complessa. Ad esempio, puoi usare una frase che ha un significato per te, ma che non è correlata alla tua vita personale.

  • Una password diversa per ogni account

L’utilizzo della stessa password per account diversi, sebbene comune, è fortemente sconsigliato. Ciò aumenta il rischio che i tuoi dati personali vengano violati. Se un hacker riesce ad ottenere una delle tue password, può accedere a tutti gli altri tuoi account con la stessa password.  Ciò significa che un piccolo account può fungere da gateway per accedere ad account più sensibili come i tuoi conti bancari o le tue e-mail. È quindi importante utilizzare una password univoca per ogni account online che possiedi.

Proteggi i tuoi dati

logo pinterest

Proteggi i tuoi dati. Fonte: spm

  • Mantenere la password di fabbrica del tuo modem WIFI è una cattiva idea

È importante comprendere che la password di fabbrica è una password predefinita configurata sul modem al momento dell’acquisto. Questa password è spesso facilmente accessibile e conosciuta da produttori o rivenditori, il che significa che può essere facilmente violata da malintenzionati. Si consiglia quindi vivamente di cambiare la password di fabbrica del modem wifi il prima possibile e di scegliere una password forte e univoca.

Router collocato in uno spazio aperto

logo pinterest

Cambia la password predefinita del modem wifi – Fonte: spm

Sebbene sia vero che le tecniche utilizzate dagli hacker per tentare di ottenere l’accesso alle tue informazioni personali siano sempre più sofisticate, l’utilizzo di password sicure può ridurre notevolmente il rischio che i tuoi account vengano violati. Esci dalle password “password”, “password” o anche “12345” già note agli hacker . Scegli password complesse e univoche e considera di aggiornarle regolarmente per mantenere un elevato livello di sicurezza contro gli attacchi informatici. Se sei preoccupato di dimenticarli, non esitare a utilizzare i gestori di password.