Come tutti, inizi a pentirti di non aver investito in un’auto elettrica. Con l’aumento del prezzo di un litro di carburante, gli automobilisti iniziano a cercare soluzioni per risparmiare carburante durante il viaggio in auto. Ecco dieci suggerimenti che ogni proprietario di auto dovrebbe sapere per evitare di far saltare il budget del gas o del diesel.

I prezzi del carburante continuano a salire e i contatori delle stazioni di servizio stanno battendo record. Per aiutarti a risparmiare denaro, abbiamo trovato dieci suggerimenti per te per risparmiare carburante.

Quali sono i 10 consigli semplici ed efficaci per risparmiare carburante in auto?

stazione di servizio

logo pinterest

Una pompa di benzina in una stazione – Fonte: spm

Questi suggerimenti ti permetteranno di ridurre il consumo di carburante nonostante l’aumento dei prezzi del gasolio e della benzina senza piombo. Il rifornimento di carburante è diventato molto complicato per risparmiare denaro e ridurre la bolletta del carburante.

  1. Ottimizza i tuoi viaggi in auto per risparmiare carburante

macchina in viaggio

logo pinterest

Un’auto in arrivo – Fonte: spm

Quando ti metti in viaggio, scegli il percorso più veloce ed efficiente e limita i viaggi brevi. Scegli la superstrada e mantieni una velocità costante. Un motore caldo consuma meno carburante di un motore freddo. Infatti, quando  avvii la macchina, il tuo motore si riscalda mentre tutti gli elementi della tua auto si mettono al lavoro. Quando avvii la tua auto, non aspettare in folle. Dopo un minuto, inizia a premere lentamente l’acceleratore, mentre l’olio motore fa il suo lavoro. Questa tecnica vi permetterà di consumare meno carburante e di non rilasciare sostanze inquinanti rimanendo in loco. Adotta anche una guida più flessibile ed eco-responsabile e considera il cruise control che ti permetterà di avere una guida economica.

  1. Usa l’attrezzatura giusta per la tua auto per ridurne il consumo di carburante

cambio manuale

logo pinterest

Un cambio manuale – Fonte: spm

Se guidi un’auto manuale, questo trucco è per te. Infatti, il regime del motore e il cambio influiscono sul  consumo di carburante.  È sempre consigliabile guidare a un regime del motore più elevato qualunque sia la tua velocità perché il motore sarà meno avido. Ma questo non significa che devi partire o guidare ad alta velocità. Tieni presente che il più delle volte gli incidenti stradali mortali sono causati da una velocità eccessiva.

  1. Spegni l’aria condizionata della tua auto quando non la usi, per risparmiare carburante

aria condizionata dell'auto

logo pinterest

Aria condizionata in auto – Fonte: spm

L’aria condizionata può aumentare il consumo di carburante. Durante la guida, consuma in media circa il 15% di carburante. Se non fa troppo caldo, non esitare a  spegnere l’aria condizionata  per risparmiare.

  1. Mantieni la tua auto per risparmiare carburante

Un’auto ben tenuta permette di consumare meno carburante. Con un motore pulito e ben oliato, otterrai prestazioni migliori e non dovrà attingere alle sue riserve per migliorare le prestazioni. Per una buona manutenzione, il motore deve essere correttamente regolato e l’olio cambiato quando necessario. Soprattutto, non dimenticare di controllare regolarmente il filtro dell’aria perché se è intasato, il tuo motore consumerà più carburante.

  1. Monitora la pressione dei pneumatici della tua auto per risparmiare carburante

pressione dei pneumatici

logo pinterest

Pressione dei pneumatici – Fonte: spm

Gonfia e controlla la pressione dei tuoi pneumatici in quanto ti daranno una frenata migliore. Se uno pneumatico è sgonfio, può portare ad un aumento del consumo di carburante dal 2 al 3%.

  1. Spegnere il motore quando si è fermi per evitare un consumo eccessivo di carburante

Le vetture più recenti dispongono della funzione Start and Stop che permette di spegnere il motore della vettura quando quest’ultima è completamente ferma e il piede del guidatore rimane sul pedale del freno motore, ad esempio negli ingorghi. Ma se la tua auto non ha questa funzione, puoi frenare e spegnere il motore quando sei fermo per più di trenta secondi. Questo ti farà risparmiare carburante.

  1. Sbarazzati delle cose inutili dalla tua auto per non consumare più carburante

Se la tua auto è pesante, dovrà attingere alla sua energia per poter avanzare correttamente. Se sta trasportando più peso del solito, avrà bisogno di più energia. Il nostro consiglio è quindi quello di eliminare gli oggetti superflui dalla vostra auto e privilegiare gli oggetti leggeri.

  1. Scegli un olio adatto al motore della tua auto per risparmiare carburante

La scelta sbagliata dell’olio motore può avere un impatto sul consumo di carburante del tuo veicolo. Prima di acquistare il tuo olio motore, devi verificare, a seconda del modello della tua auto, quale olio è più adatto per non causare usura al tuo motore.

  1. Non guidare nei giorni di pioggia per evitare un consumo eccessivo di carburante

Quando si utilizza l’auto mentre piove, il consumo di carburante aumenta. Le gomme, infatti, hanno più difficoltà a rotolare su strada bagnata e quindi il motore assorbirà la sua energia come se l’auto stesse salendo.

  1. Porta la tua auto dal meccanico in tempo per risparmiare carburante

È importante portare la tua auto dal meccanico al momento giusto. Quando la tua auto ha un problema, non lasciare che il guasto peggiori perché rischi di pagare molto di più al tuo meccanico.