In determinate situazioni, in particolare, dobbiamo combattere il fastidioso odore di sudore. Ci imbarchiamo quindi in un bucato senza fine, sperando di trovare vestiti puliti e che abbiano un buon profumo. Tuttavia, capita spesso che questo odore persista e si attacchi ai vestiti.

Ecco alcuni consigli naturali condivisi da Laurent Carleton, manager delle lavanderie a secco a Tolosa da 30 anni per eliminare efficacemente l’odore di sudore attaccato ai vestiti.

Vestiti che hanno un cattivo odore

logo pinterest

Vestiti che hanno un cattivo odore – Fonte: spm

Perché i cattivi odori rimangono sui vestiti?

Prima di vedere quali sono  le soluzioni per eliminare la puzza di sudore , è bene chiedersi come mai questo fastidioso odore permane sui vestiti.

I motivi possono essere di diversa natura, i più comuni sono:

  • Umidità nel tamburo

Il cestello è il cuore della lavatrice perché lì vengono riposti i panni. Dovrebbe essere sempre tenuto pulito.

  • Temperature troppo basse

I capi molto sporchi necessitano di alte temperature per essere adeguatamente sgrassati.

  • Troppo o troppo poco detersivo

La mancanza di detersivo significa che i vestiti non hanno un buon odore perché non sono lavati bene.

Al contrario, anche troppo detersivo non dà l’effetto desiderato perché l’eccesso rimane intrappolato tra le fibre provocando la puzza.

  • Macchie non trattate

Quando ci sono macchie ostinate sui vestiti, è bene pretrattare la macchia prima di metterla in lavatrice per coprire eventuali cattivi odori.

Bicarbonato di sodio

logo pinterest

Bicarbonato di sodio – Fonte: spm

Come eliminare i cattivi odori dai vestiti?

Dopo aver visto le cause più comuni che lasciano odore di sudore sui vestiti durante il lavaggio, diamo un’occhiata ai migliori ingredienti naturali con cui lavare per dire addio all’odore di sudore!

  • Con bicarbonato di sodio

Come primo metodo  non possiamo che consigliarvi il bicarbonato , l’indispensabile protagonista dei rimedi naturali in lavatrice!

Puoi usarlo per pretrattare le macchie facendo una pasta densa di bicarbonato di sodio e acqua da spalmare sul capo sporco.

Per il lavaggio, metti un misurino di prodotto da cospargere direttamente sulla biancheria e vedrai che i tuoi capi profumeranno di pulito e non avranno più il fastidioso odore di sudore!

  • Con aceto bianco

Un altro essenziale che viene spesso utilizzato in lavatrice è l’aceto bianco!

Si usa per tanti scopi, è anche un ottimo ammorbidente naturale ed economico!

Se vuoi usarlo per trattare le macchie, dovrai versare dell’aceto sulla zona interessata e poi metterlo in lavatrice.

Quando devi iniziare a lavare, metti 1 tazza di prodotto nella vaschetta del detersivo con 1 cucchiaino di olio essenziale a tua scelta e voilà!

Metti i vestiti in lavatrice

logo pinterest

Mettere i panni in lavatrice – Fonte: spm

  • Attenzione al lavaggio

Avere a portata di mano capi che possono aiutarti ad avere un bucato perfetto è sicuramente di grande aiuto, ma bisogna sempre fare attenzione quando si lava!

Una cosa molto importante è eliminare il sudore dai vestiti prima di metterli in lavatrice, altrimenti l’odore può essere trasferito ad altri vestiti.