Press ESC to close

7 trucchi geniali per eliminare gli odori e profumare tutta la casa con il bicarbonato

Come già saprai, il bicarbonato di sodio è rinomato per il suo potere versatile. Se spesso riconosciamo la sua capacità di sbloccare gli scarichi ed eliminare le macchie, è anche una polvere che funge da efficace deodorante per la casa. Ecco 7 modi per usarlo per eliminare gli odori.

Usato da solo o combinato con altri ingredienti naturali, il bicarbonato di sodio è uno dei migliori prodotti naturali per deodorare efficacemente la tua casa,  soprattutto il bagno . Ecco sette modi per usarlo per neutralizzare i cattivi odori e goderti un’aria interna più fresca.

bicarbonato

logo pinterest

Bicarbonato di sodio – Fonte: spm

7 modi per usare il bicarbonato di sodio per un interno profumato

1. Una fragranza per la casa

Se sono previsti più spray fortemente profumati per deodorare la casa, vi suggeriamo di provare un’alternativa meno forte ma non per questo meno efficace. Procurati un flacone spray in cui versi un cucchiaio di bicarbonato di sodio,  qualche goccia di cannella o olio di limone e acqua.  Agitare la miscela e poi spruzzarla sui tessuti per la casa. Atmosfera profumata garantita.

2. La tecnica dell’olio essenziale

bottiglia di olio essenziale

logo pinterest

Flacone di olio essenziale – Fonte: spm

Per  un deodorante profumato , mescola una tazza di bicarbonato di sodio con 15 gocce di olio essenziale in un barattolo di vetro. A te la scelta tra aromi come menta piperita, pino, lavanda o persino eucalipto.

Quindi aggiungi un cucchiaino  di un’erba essiccata come menta  o rosmarino prima di chiudere il barattolo. Una volta mescolato bene, aprilo e mettilo in una stanza che necessita di deodorazione.

3. Un profumo aspro

I profumi piccanti a volte sono il segno distintivo di spazi appena puliti e il minimo che possiamo dire  è che migliora l’umore . Quindi, per deodorare i tuoi interni godendoti un momento di freschezza, prepara una miscela di mezza tazza di bicarbonato di sodio e 15 gocce di olio essenziale di limone, quindi versala in un grande contenitore per alimenti. Quindi posizionare un filtro per caffè in carta sopra il contenitore e legarlo saldamente con uno spago sottile. Una tecnica ideale per profumare la cucina, il bagno o il frigorifero  da cui eliminare gli odori grazie a più di un trucco naturale.

4. Un deodorante per ambienti

Purificare l’aria senza soffrire di tossine non ha prezzo. Per fare questo, versa il bicarbonato di sodio in un contenitore di vetro insieme a qualche goccia del tuo olio essenziale preferito. Con un nastro o una corda,  lega saldamente un quadrato di tela  al barattolo per coprire l’apertura.

5. Un deodorante per ambienti senza profumo

contenitore di bicarbonato di sodio

logo pinterest

Contenitore per bicarbonato di sodio – Fonte: spm 

Puoi benissimo utilizzare il potere deodorante della polvere domestica senza aggiungere profumo se sei uno di quelli che sono sensibili ai profumi o che non amano quelli degli oli essenziali. In questo caso non resta che mettere un po’ di polvere all’interno di una ciotola e lasciarla scoperta  in zone strategiche della casa . Pensa al perimetro della pattumiera, del wc o del fornello, preferendo posizionare la ciotola in un luogo sopraelevato. L’unica differenza tra questo trucco e gli altri è che il bicarbonato di sodio da solo impiegherà più tempo ad assorbire gli odori.

6. Pulizia profonda

A volte è più importante affrontare il problema alla fonte piuttosto che l’odore stesso. Per fare questo, dovresti pensare a lungo termine pensando  a sbloccare gli scarichi  se necessario, pulire regolarmente i lavandini e non dimenticare di pulire i bidoni della spazzatura.

Usando un lavello in acciaio inossidabile come esempio, inizia cospargendoci sopra una quantità sufficiente di bicarbonato di sodio e poi strofinando la superficie con una spugna. Versare un po’ di aceto bianco. Osserverai una reazione effervescente che scioglierà i residui rimanenti  pulendo contemporaneamente in profondità lo scarico.

7. Sonno migliorato

campi di lavanda

logo pinterest

Campi di lavanda – Fonte: spm

Per migliorare il sonno notturno, il potere purificante dell’aria del bicarbonato di sodio  combinato con gli effetti riposanti della lavanda  è un ottimo modo per farlo. Prendi un vasetto in cui mescoli mezza tazza di bicarbonato di sodio con 20 gocce di olio essenziale di lavanda. È poi preferibile richiudere il barattolo o coprirlo con un piccolo pezzo di garza per evitare che il profumo si diffonda troppo. Dopotutto, esporrai le tue narici per tutta la notte.

Il bicarbonato non finisce mai di stupire e questi 7 trucchi geniali. Motivi per cui, provare questa famosa polvere domestica significa adottarla.