Press ESC to close

6 consigli per la pulizia e lo sbiancamento dei servizi igienici

Pulire il bagno è un lavoro ingrato! Fortunatamente per te, ci sono alcuni trucchi pratici ed efficaci per semplificarti questo noioso compito. Ecologico ed economico, scopri le nostre soluzioni qui sotto…

Devi pulire il tuo bagno e sai che è un must. Niente panico! Ti presentiamo soluzioni efficaci per disinfettare il tuo WC e far risplendere il tuo  bagno in un batter d’occhio utilizzando prodotti naturali ed ecologici. Partiamo per la missione di pulizia del bagno!

Perché è necessario pulire e mantenere regolarmente la toilette?

Siamo tutti d’accordo, pulire e mantenere regolarmente i servizi igienici è un gioco da ragazzi. Molto importante, questo aiuta a mantenere un livello di igiene necessario per la tua salute e il tuo benessere. Oltre a una pulizia esemplare, questa abitudine aiuta a prevenire i cattivi odori, l’accumulo di batteri e i depositi di calcare.

Pulisci i servizi igienici con una spazzola. Fonte: SPM

Come si puliscono e sbiancano i servizi igienici intasati?

Pulire il water può sembrare un vero mal di testa! Non preoccuparti, ti mostreremo alcuni suggerimenti per renderlo più semplice. D’ora in poi, pulire il bagno sarà un gioco da ragazzi! Un’ultima cosa! Non c’è bisogno di ricorrere a sostanze chimiche dannose per la salute e costose. Segui la guida!

Servizi igienici puliti e lucidi. Fonte: SPM

1. Acido borico

Noto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche, l’acido borico è un prodotto naturale utilizzato per pulire e disinfettare i servizi igienici. Molto semplice! È molto efficace nella rimozione di sporco e depositi di calcare. Per applicarlo, tutto ciò che devi fare è seguire questi passaggi.

Come fare?

  1. Di notte, versa 1/4 di tazza di acido borico nel water prima di andare a letto.
  2. Lascia riposare per una notte.
  3. Il giorno dopo, strofina il water e pulisci la tazza del water con una spazzola. E questo è tutto!

Con i nostri consigli, vedrai scomparire la ruggine e le macchie gialle che si sono formate sulla tazza del water. Suggerimento extra: per ottenere i migliori risultati, aggiungi il succo di limone al tuo mix.

Non dimenticare di pulire la tavoletta del water e il limone è l’ingrediente ideale per ravvivarne il candore e la luminosità. Per fare ciò, è sufficiente spruzzare mezza tazza di succo di limone mescolato con una tazza d’acqua sulle macchie giallastre del sedile e poi lasciarlo in posa per qualche minuto prima di strofinare e risciacquare. Il tuo sedile sarà pulito, igienizzato e profumato. Che freschezza!

Pulisci la tavoletta del water. Fonte: SPM

2. Bicarbonato di sodio

Non è più un segreto, il bicarbonato di sodio può fare tutto! Molto morbido e non abrasivo, è quindi perfetto per pulire la tazza del water che accumula sporco e batteri. Per fare ciò, ecco le istruzioni per l’uso.

Come fare?

  1. Mescola una tazza di bicarbonato di sodio con una tazza di acqua calda.
  2. Applicare la soluzione sulla superficie della cuvetta.
  3. Lasciare in posa per 30 minuti.
  4. Risciacquare con acqua e pulire la ciotola.

Un altro metodo consiste nello cospargere una tazza di bicarbonato di sodio sulle pareti del water e poi spruzzare aceto bianco. Lasciare agire entrambi i prodotti per qualche minuto, quindi strofinare con una spazzola e risciacquare. In questo modo, la tazza del water sarà pulita e perfetta.

Pulisci la ciotola con bicarbonato di sodio. Fonte: SPM

3. Aceto bianco

L’aceto bianco  permette di avere risultati impeccabili in tutte le faccende domestiche. Accessibile ed economico, è inarrestabile per la pulizia di superfici sporche come i servizi igienici. Usarlo, niente di più facile! In pochi passaggi, sarai soddisfatto del risultato.

Come fare?

  1. Nella tazza del water, versa una tazza di aceto bianco.
  2. Lascia riposare per qualche minuto.
  3. Risciacquare con acqua.

Oltre a rimuovere le macchie di sporco, aiuta a combattere i cattivi odori.

4. Cristalli di soda

La decalcificazione della toilette è un must nella pulizia quotidiana. E tutto questo per una pulizia e un’igiene inarrestabili. E quale modo migliore per farlo se non con i cristalli di soda. Sono un’ottima soluzione per avere un wc senza incrostazioni o calcare. Ecco come puoi applicarlo.

Come fare?

  1. Versa una tazza di cristalli di soda direttamente nella ciotola.
  2. Lasciare in posa per 15 minuti.
  3. Infine, strofinare e risciacquare abbondantemente.

In questo modo, dì addio alle macchie di calcare e ai depositi di calcare sulla tazza del water!

5. Acido cloridrico

Spesso pensiamo alla tazza del water, ma anche il fondo del water si sporca e accumula tracce gialle di sporco e incrostazioni. Per pulirlo, non c’è niente di meglio dell’acido cloridrico.

Fai attenzione, però, poiché questa sostanza chimica è potente, usala con attenzione e segui le istruzioni di sicurezza.

Come fare?

  1. Per prima cosa, sciacquare la ciotola con acqua e una spugna.
  2. Successivamente, preparare una miscela di acido cloridrico e acqua in parti uguali.
  3. Versalo sul fondo del water e lascialo in posa per 10 minuti.
  4. Quindi strofinare con uno scopino e risciacquare con acqua pulita.

Lo sporco sul fondo della toilette scompare e la toilette è super pulita.

6. Cola

La bevanda gassata ha più di un asso nella manica. Ti permette di pulire a fondo la tua toilette. Macchie di calcare, tracce di calcare… Con la cola, la pulizia diventa semplice.

Come fare?

  1. Versa il contenuto di una lattina nella ciotola;
  2. Lasciare riposare per un’ora e poi spazzolare.

Ecco! Veloce, vero? Certo, questa soluzione è meno efficace dell’aceto bianco o del bicarbonato di sodio, ma è molto utile per la manutenzione regolare.

Non si tratta di avere servizi igienici sporchi o mal tenuti. Siamo d’accordo! Segui i nostri consigli e dì addio ai tuoi problemi di bilancia per WC.