Press ESC to close

3 consigli per sbiancare le tende opache e ingiallite

Per una decorazione raffinata dei tuoi interni, le tende bianche combinano sobrietà ed eleganza. Ma con il passare del tempo, tendono a sporcarsi e opacizzarsi, soprattutto con la polvere e l’azione del sole. Si consiglia quindi di conservare le tende che danno fascino alla decorazione e restituire loro il candore abbagliante del primo giorno.

Lavare le tende bianche non è mai stato così facile, a patto di scegliere i prodotti giusti. Per pulire la tenda o il velo opaco e ingiallito, non c’è bisogno di acquistare prodotti tossici e costosi. Scegli accorgimenti naturali che rispettino e preservino la fibra dei tuoi tessuti.  Il sapone di Marsiglia è uno dei prodotti economici che combina efficienza ed ecologia. Sei sicuro di garantire una pulizia impeccabile alle tue tende che molti ti invidieranno.

Metti le tende in lavatrice. Fonte: SPM

Come si sbiancano le tende?

Sapone di Marsiglia

Il primo prodotto che ci viene in mente quando vogliamo candeggiare il nostro bucato è la candeggina. Sebbene sia efficace, è consigliabile evitarlo per motivi ecologici ma anche per preservare le fibre del tessuto che possono deteriorarsi a lungo andare. La cosa migliore da fare è rivolgersi a un prodotto naturale che rispetti l’ambiente. Si tratta, ovviamente, di sapone di Marsiglia. In combinazione con altri ingredienti, la sua efficacia è decuplicata. Ecco come procedere per la pulizia della macchina:

  1. Prelava le tende con 10 cucchiai di acqua ossigenata e bicarbonato di sodio.
  2. Quindi lavare con sapone di Marsiglia liquido.
  3. Utilizzare un lavaggio a 40° senza centrifuga per non danneggiare le fibre del tessuto. Le tue tende riacquistano una lucentezza e un candore garantiti.
Tende bianche piene di pulizia. Fonte: SPM

Dare una nuova prospettiva di vita alle tue tende bianche sbiadite è possibile grazie ad altri ingredienti naturali.

Sapone di Marsiglia e limone

Per una freschezza garantita, è la combinazione vincente! Ricco di acido citrico, il limone deterge e sbianca efficacemente. Se vuoi un lino più bianco del bianco, questo è l’ingrediente ideale.

Come fare?

  1. In una bacinella piena di acqua tiepida, aggiungi  mezza tazza di sapone di Marsiglia liquido, due cucchiai di bicarbonato di sodio e il succo di mezzo limone, quindi immergi la tenda.
  2. Lasciare in posa per circa 2 ore.
  3. Per una maggiore efficienza, puoi quindi mettere la tenda in lavatrice e programmare un ciclo delicato aggiungendo due cucchiai di aceto diluito in un cucchiaio d’acqua nella vaschetta dell’ammorbidente.
Sapone

Sapone di Marsiglia e lievito in polvere

Questo è un trucco collaudato. Lava la tenda in lavatrice o a mano con sapone di Marsiglia. Quindi, in una bacinella piena di acqua calda, aggiungi una bustina di lievito per dolci e immergi la tenda nella soluzione. Lasciare riposare per 2 ore prima di risciacquare. Il lievito in polvere aiuta a ravvivare il colore bianco e a dare più lucentezza alla biancheria.

A macchina o a mano, avrai un risultato impeccabile con questi trucchi naturali. Vesti le tue finestre con tende pulite e scintillanti: fascino e semplicità saranno all’ordine del giorno.