I ragni si nascondono nelle zone più improbabili della casa. Per liberarsi di questi insetti non è necessario utilizzare repellenti costosi ea volte anche inefficaci perché più spesso di quanto si pensi, la cura può risiedere in ingredienti ecologici.

La presenza dei ragni può essere imbarazzante ed è innegabile la repulsione che questi ultimi suscitano nella maggior parte di noi. Dove sono veramente considerati parassiti da cacciare è quando permeano le nostre pareti con ragnatele, che  non sono sempre facili da raggiungere. Ad ogni modo, per un motivo o per l’altro, potrebbe essere necessario ricorrere alle soluzioni naturali che condividiamo con voi in questo articolo.

Ragni

logo pinterest

Ragni – Fonte: spm

Diffondete questi rimedi sul terreno e salutate i ragni

Exit prodotti chimici dannosi per la salute e la cui garanzia di efficacia non è sempre certa. Contro i ragni, ecco alcuni rimedi naturali a cui affidarti  per tenerli lontani con facilità e senza compromettere la tua salute:

Olio di menta piperita per scacciare i ragni

Olio di menta piperita

logo pinterest

Olio di menta piperita – Fonte: spm

L’olio di menta piperita è un prodotto che i ragni detestano di più. Per sfruttare la sua capacità repellente, è consigliabile pensare di impregnarlo in tutta la casa per dispiegare al meglio la sua efficacia. Per questo, aggiungi  20 gocce di olio essenziale di menta piperita a un secchio d’acqua per pulire il pavimento  e usalo per pulire il pavimento come al solito. Ovviamente puoi concentrarti sulle aree frequentate dai ragni. Dovresti notare la scomparsa di questi parassiti abbastanza presto. Per

Olio essenziale di eucalipto per eliminare i ragni

Allo stesso modo,  l’odore dell’eucalipto è semplicemente insopportabile  per i ragni e può farli sparire da casa tua. Per fare questo, sfruttando la sua meravigliosa fragranza, aggiungi all’acqua del secchio alcune gocce di olio essenziale di eucalipto come hai fatto nella soluzione precedente, quindi usalo per strofinare il pavimento. Punta di nuovo agli angoli difficili per garantire la scomparsa dei ragni.

Aceto bianco per dire addio ai ragni

Se l’aceto può essere molto efficace come repellente naturale contro i ragni,  è perché è fatto con acido acetico,  una sostanza che i ragni non sopportano. È quindi ideale per combattere le possibili infestazioni di questi aracnidi. Per utilizzarla a questo scopo vi baserete sullo stesso principio delle altre soluzioni, ovvero sfruttarla in modo che faccia parte della vostra  normale acqua lavapavimenti. In un secchio di medie dimensioni, metti una quantità uguale di acqua e aceto, mescola e poi strofina il pavimento con uno straccio imbevuto nella soluzione. Inoltre, se vuoi mirare a luoghi specifici, puoi usare la stessa miscela ma attraverso uno spray vaporizzatore.

Ricorda inoltre che la casa dovrebbe comunque beneficiare di una pulizia regolare e che le ragnatele dovrebbero essere rimosse non appena si formano. Le precauzioni reattive rimangono le migliori soluzioni  contro parassiti e altri parassiti.

Terra di diatomee, un eccellente repellente naturale contro i ragni

Polvere di farina fossile

logo pinterest

Polvere di farina fossile – Fonte: spm

Contro parassiti come scarafaggi, ragni  o persino pesciolini d’argento,  la farina fossile può fare miracoli. Per utilizzare questa polvere, particolarmente efficace contro i ragni, mescolatela all’acqua lavapavimenti e poi passate lo straccio in tutta la casa se necessario. Puoi anche solo spargere la polvere intorno agli ingressi e alle finestre. La farina fossile funziona molto bene anche contro pulci e cimici.

L’aggiunta di questi prodotti all’acqua di lavaggio del pavimento è uno dei modi più intelligenti per tenere lontani gli insetti durante la pulizia della casa.