Press ESC to close

Smetti di sprecare soldi comprando limoni: ecco come coltivare infinite quantità di limoni a casa

Considerato uno dei frutti più versatili al mondo, i limoni sono quindi ampiamente apprezzati per i loro molteplici utilizzi. Utilizzati da migliaia di anni nella medicina ayurvedica per trattare molti disturbi, possono anche aiutare a semplificare molti aspetti della tua vita. Infatti, oltre alle loro proprietà benefiche per la salute, questi agrumi possono essere utilizzati non solo in cucina, ma anche per sostituire alcuni prodotti cosmetici o per far risplendere i vostri mobili. In questo articolo vi proponiamo un metodo semplice e veloce per coltivarle in casa!

La natura ci ha regalato un vero tesoro e la maggior parte di noi non è a conoscenza di tutte le sue virtù. Per condire i nostri piatti, insaporire le nostre bevande, prenderci cura della nostra  pelle , far splendere i nostri capelli o anche aiutarci a stare bene, il limone è un frutto di cui non dovremmo mai fare a meno.

Alcuni usi insospettati del limone

1) Per pulire il frigorifero

Grazie alle sue  proprietà antibatteriche , il limone può aiutarti a rimuovere i cattivi odori dal tuo frigorifero. Basta immergere una spugna nel succo di limone e pulire con il frigorifero. Puoi anche lasciare un batuffolo di cotone inumidito con succo di limone per diverse ore per assorbire gli odori sgradevoli.

2) Per lavare frutta e verdura

Non sai mai che tipo di pesticidi o sporcizia possono ricoprire la buccia della tua frutta e verdura. Il succo  di limone  ti permetterà di  disinfettarli  in modo naturale, lasciando un gradevole profumo.

3) Per deodorare la spazzatura

Ti dimentichi spesso di portare fuori i bidoni della spazzatura? Per evitare che la tua spazzatura abbia un cattivo odore, conserva la scorza di limone e mettila sotto il sacco della spazzatura.

4) Realizzare un umidificatore naturale

Per deodorare i tuoi interni e portare un profumo fresco a casa tua, crea il tuo umidificatore naturale! Riempite una pentola d’acqua, aggiungete la scorza di limone, i bastoncini di cannella, i chiodi di garofano e le bucce di mela. Lasciar sobbollire per qualche minuto poi mettere la preparazione in un vaporizzatore.

5) Per rimuovere macchie ostinate

Per i goffi che non possono fare a meno di macchiare i loro vestiti preferiti, finalmente abbiamo la soluzione! Per una  pulizia più efficace  , mescola una tazza di succo di limone con il detersivo nella vasca del bucato.

6) Per pulire le superfici in acciaio inossidabile

Per fare questo, devi semplicemente preparare una pasta a base di succo di limone e bicarbonato di sodio. Coprire l’area e lasciare agire per 5 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e poi asciugare con un panno pulito.

Ecco come coltivare i limoni in casa

Di cosa avrai bisogno?

1 limone

· Terriccio

· Un container

pellicola di plastica

Uno spazio soleggiato

Smetti di sprecare soldi comprando limoni

logo pinterest

Come procedere ?

Per iniziare, taglia il limone a metà e rimuovi i semi. Puliteli per bene per eliminare i residui di polpa e metteteli in un recipiente pieno d’ acqua . Lasciare in posa dai 6 ai 7 giorni, avendo cura di cambiare l’acqua quotidianamente. Dopo aver lasciato i tuoi semi in ammollo in acqua per una settimana, rimuovili, sono pronti per l’uso!

Fai dei piccoli fori sul fondo del contenitore in modo che l’acqua possa scorrere correttamente. Quindi metti il ​​​​terreno in un secchio e aggiungi un po ‘d’acqua per inumidirlo. Dopo aver inumidito bene il vostro terriccio, versatelo nel vostro contenitore, lasciando circa 2 o 3 centimetri di spazio sul bordo.

Pianta i tuoi semi (dovrebbero essere ancora umidi) a circa 1 centimetro di profondità al centro del vaso. Quindi spruzza il terriccio con acqua e copri il contenitore con la pellicola trasparente. Usa un elastico per sigillare bene i bordi e fai dei piccoli fori nella tua pellicola usando una matita. Posiziona il vaso in uno spazio caldo e luminoso, ma non esporlo ancora alla luce diretta del sole.

Dopo 1-2 settimane, dovresti vedere dei piccoli germogli che iniziano ad emergere. Rimuovi l’involucro di plastica e sposta il contenitore in un luogo con più luce solare.

Smetti di sprecare soldi comprando limoni

logo pinterest

Ricordati di annaffiare la tua piantagione di tanto in tanto per evitare che il terreno si secchi, ma fai attenzione a non bagnarlo troppo. Pota le foglie morte se necessario e assicurati che il vaso sia esposto alla luce per almeno otto ore al giorno. Aggiungi fertilizzante organico ogni 6 mesi a 1 anno.

Tuttavia, dovrai essere paziente perché ci vogliono fino a tre anni perché un albero di limone produca un numero sufficiente di limoni.

Smetti di sprecare soldi comprando limoni

logo pinterest
Smetti di sprecare soldi comprando limoni

logo pinterest