Come il gatto, il cane ha il suo linguaggio. Quando scodinzola, significa che è felice. A volte gli può capitare di avere gli occhi tristi. Significa che lo è? Scopri l’interpretazione di questo messaggio che il tuo fedele compagno sta cercando di trasmetterti. Capirai molto meglio il tuo amico a quattro zampe!

Mentre il tuo cane può rallegrarti quando torni a casa scodinzolando e correndo in giro, a volte può sembrare triste. Se lo noti attraverso i suoi occhi, potrebbe significare qualcos’altro.

I cani non provano emozioni come vergogna o disprezzo, ma possono provare gioia, tristezza, sollievo, frustrazione e paura. Questi sentimenti sono fondamentali per aiutare i tuoi amici a quattro zampe a conoscere il mondo e comportarsi in modi particolari per proteggersi. Se un cane è spaventato, probabilmente cercherà protezione mentre le emozioni positive mentre viene coccolato promuovono buoni rapporti con le persone intorno a lui.

Potresti notare che il tuo cane sembra sempre triste, ma non lo è. Come interpretare correttamente gli occhi tristi del tuo cane? Cosa si aspettano davvero da te?

Perché il tuo cane ha gli occhi tristi?

Un cane sul divano

logo pinterest

Un cane sul divano – fonte: spm

Anche se potresti non sapere mai veramente cosa sta succedendo nella testa di un  animale domestico  , secondo gli studi, gli esperti ritengono che i famosi “occhi tristi” dei cani siano un ottimo modo per comunicare con le persone e per trasmettere i loro sentimenti quando sono turbati o delusi.

Nello specifico, i muscoli facciali dei cani hanno una percentuale molto più alta di cellule muscolari a contrazione rapida rispetto a quelle dei lupi. È così che, secondo gli esperti, i cani riescono a comunicare i loro sentimenti ai loro padroni in modo molto più efficiente e semplice.

“I ricercatori hanno scoperto che i muscoli facciali delle due specie erano simili, ad eccezione di quelli sopra gli occhi. I cani hanno un piccolo muscolo, che permette loro di alzare intensamente il sopracciglio interno, cosa che i lupi non fanno”, dice un esperto.

Come comunicare con il tuo cane?

Un cane steso a terra

logo pinterest

Un cane steso a terra – fonte: spm

Il tuo  cane  segue ogni tua mossa e cerca di addolcirti con i suoi occhi tristi quando vuole mangiare qualcosa, giocare o fare una passeggiata.

La prima cosa che devi fare è capire e accettare che tutti i cani usano questo piccolo gesto per farti prestare loro attenzione.

Se ti chiede del cibo, sarebbe consigliabile ignorarlo, se ha appena mangiato. Se il tuo cane ha l’abitudine di richiedere attenzioni, potrebbe essere meglio dargli un giocattolo e giocare con lui fuori o in  casa .

Quando il tuo cane è attento, i suoi occhi sono aperti e limpidi e il suo sguardo è leggermente intenso quando è focalizzato sull’oggetto della sua attenzione. Normalmente tiene la testa alta a meno che non stia per inseguire qualcosa. Quindi può abbassare la testa e spingerla in avanti.

Come fai a sapere se il tuo cane è felice o triste?

Un cane su una coperta

logo pinterest

Un cane su una coperta – fonte: spm

Le orecchie dritte sono un segno di vigilanza, ti dicono se il tuo cane è felice o triste o concentrato. Se il tuo cane sembra rilassato nella sua postura, è una buona indicazione che si sente bene.