Press ESC to close

Macchie di ruggine: consigli semplici e pratici per eliminarle una volta per tutte

Generalmente, le macchie di ruggine si formano facilmente su pavimenti, piastrelle e vestiti. Passando dal marrone al rossastro, sono facili da rilevare, ma rimangono molto difficili da eliminare.

Queste macchie tendono a formarsi a contatto con il ferro: ad esempio sui pavimenti possono formarsi in prossimità di un cancello o di una porta, sui vestiti anche se sono appesi ad uno stendibiancheria in linea o ad un vecchio attaccapanni. Certo, ci sono prodotti specifici per rimuoverli, ma spesso contengono sostanze chimiche aggressive.

È molto più semplice ricorrere a rimedi naturali, sfruttando i prodotti che abbiamo già in casa. Vediamo come puoi rimuovere quelle macchie di ruggine in modo rapido ed efficace!

Come rimuovere le macchie di ruggine dalle piastrelle?

Molto spesso sulle piastrelle compaiono macchie di ruggine, soprattutto in bagno, vicino ai tubi di ferro del lavabo, del wc e della doccia.

Potrebbe formarsi della ruggine anche sulle piastrelle della cucina. Puoi usare gli stessi trucchi per sbarazzarti di quella ruggine che di tanto in tanto si incastra lì.

Ma ci sono anche altri rimedi a cui non pensiamo necessariamente.

melassa

logo pinterest

Melassa – Fonte: spm

Il trucco della melassa

La melassa è un estratto della canna da zucchero che, oltre ad avere un buon sapore, ha proprietà sgrassanti.

Per l’utilizzo è sufficiente sciogliere mezzo bicchiere in due litri d’acqua. Immergere una spugna nel liquido e pulire le piastrelle.

Strofina energicamente fino a quando la macchia non scompare. Infine risciacquare con acqua tiepida.

Patata

logo pinterest

Patata – Fonte: spm

Il trucco della patata

Sorpresa: anche la patata fa il suo piccolo effetto! Inoltre, questo rimedio è semplicissimo e molto efficace.
Devi solo prendere una patata cruda e tagliarla a metà. Quindi, strofinalo sulle piastrelle usando il lato tagliato.

Lasciare agire per 9-10 ore, quindi risciacquare con acqua tiepida.

Grazie alla sua azione solvente, la patata scioglierà perfettamente i depositi di ruggine.

Risultato: le tue piastrelle saranno pulite e lucenti!

Come rimuovere le macchie di ruggine dai vestiti:

Hai notato una macchia di ruggine sulla tua maglietta o maglietta preferita?

Stai tranquillo, non è catastrofico, puoi eliminarlo facilmente usando diversi trucchi.

Il trucco dell’aceto bianco

L’aceto bianco ha   un potente effetto sgrassante e una forte acidità che rimuoverà rapidamente la ruggine attaccata al tessuto.

Modo d’uso: prendere un foglio di alluminio, immergerlo nell’aceto bianco e strofinare attivamente sulla macchia.

Lasciare agire per alcune ore e attendere che si asciughi. Se necessario, ripetere questo processo.

Quindi lavare l’indumento normalmente. Dopo il lavaggio, la macchia verrà rimossa definitivamente.

Trucco del bicarbonato di sodio:

Vera e propria arma contro la ruggine, il bicarbonato è uno dei rimedi naturali più efficaci per la pulizia della casa. In pochi minuti agirà direttamente sulla macchia per farla sparire completamente e donare lucentezza al tessuto.

In più, il suo utilizzo è molto semplice: basta prendere una manciata di bicarbonato di sodio e mescolarlo con un po’ d’acqua. Non è necessario sciogliere il bicarbonato in acqua, basta inumidirlo per ottenere una pasta.

Applicalo sulla macchia e lascia agire. Una volta asciutto, risciacquare con acqua tiepida.

limone e sale

logo pinterest

Limone e sale – Fonte: spm

Il trucco sale e limone

Un rimedio facile e veloce? Scegli la miscela di sale e  limone  che assorbirà ed eliminerà tutte le macchie di ruggine!

Prendete del sale fino e cospargetelo sulla parte macchiata del tessuto.

Poi spremeteci sopra mezzo limone, lasciando che il succo penetri nella parte macchiata

Metti il ​​capo al sole e aspetta che si asciughi. Infine, lavalo come al solito.
Il potere assorbente del sale, unito all’azione sgrassante del limone, rimuoverà la macchia e riporterà il capo al suo colore originale.

Come rimuovere le macchie di ruggine dai pavimenti?

La rimozione delle macchie di ruggine dai pavimenti richiede alcuni accorgimenti e una manutenzione specifica.

Quindi presta particolare attenzione a prestare sempre attenzione al materiale per evitare di danneggiarlo.

Il trucco del sale

Per i pavimenti in marmo o in legno, sono da evitare, ad esempio, limone e bicarbonato per il loro effetto abrasivo che può danneggiare il pavimento.

La soluzione migliore in questo caso è il sale, che dovrà essere spalmato sulla macchia e poi inumidito con acqua tiepida.

Lascialo agire per diverse ore o anche un giorno intero in modo che possa assorbire completamente la macchia.

Ripeti questo trucco se la macchia persiste ancora.

Il trucco del limone

Per i pavimenti in ceramica la soluzione migliore è l’utilizzo del limone.

Basta cospargere il succo di limone sulla macchia di ruggine e scomparirà magicamente!

Quindi risciacquare bene con acqua tiepida.

NB   Prima di utilizzare i rimedi naturali suggeriti, leggere sempre le istruzioni di produzione per evitare danni a vestiti, pavimenti o piastrelle. Attenzione in particolare al ferro arrugginito!