Dopo esserci seduti in metropolitana, in autobus o su una panchina pubblica, possiamo ritrovarci inavvertitamente ricompensati con gomme da masticare attaccate ai nostri jeans o al nostro vestito. E francamente non è piacevole. Anche se il gesto non è molto piacevole, quando te ne accorgi sul posto, c’è un modo per rimuoverlo con un fazzoletto senza troppa fatica. Ma se non ci prestiamo attenzione direttamente, questo pezzo di gomma da masticare finisce per seccarsi e attaccarsi ai nostri vestiti. È quindi molto più complesso rimuoverlo. Fortunatamente, ci sono alcune soluzioni naturali ed efficaci da utilizzare a casa per salvare la tua abitudine.

Non c’è bisogno di grattarsi fino all’esaurimento. Ti stancherai inutilmente e potresti persino accentuare la macchia. Inoltre, non considerare il lavaggio in lavatrice, non aiuterà a sciogliere la gomma. La cosa migliore è ancora ricorrere a metodi più collaudati. Puoi, ad esempio, utilizzare acqua bollente, cubetti di ghiaccio o aceto per rimuovere la gomma da masticare, senza lasciare macchie o scolorire i vestiti. Ecco i rimedi più giudiziosi per risolvere questo spinoso problema.

gomma da masticare attaccata ai vestiti

logo pinterest

Gomma da masticare attaccata ai vestiti – Fonte: spm

Per rimuovere la gomma da masticare, affidati al potere dell’aceto!

Il primo metodo provato dagli esperti è l’aceto:  tratterà efficacemente la gomma da masticare essiccata. Tutto quello che devi fare è versare ¼ di tazza di aceto in una casseruola e portarlo a ebollizione. Appoggia l’indumento su una superficie piana, quindi immergi un panno o un asciugamano nell’aceto caldo. Strofina delicatamente l’area in cui si trova la gomma. Noterai che diventa più elastico e umido. Quindi, usa uno spingi cuticole per raschiare via delicatamente quella gomma da masticare. Se c’è ancora qualche residuo, immergere direttamente la parte sporca del capo nell’aceto e poi strofinare con un vecchio spazzolino da denti. Infine, l’ultimo passaggio, sciacquare con acqua fredda e lavare questa parte del capo con un detersivo in polvere. Ora appendi l’indumento per lasciarlo asciugare correttamente. Noterai che la macchia è completamente scomparsa!

Congelare il capo o utilizzare un cubetto di ghiaccio sulla zona interessata

Un altro trucco è mettere l’indumento nel congelatore per indurire la gomma. Infatti, se esposto al freddo, diventa più fragile e quindi più facile da graffiare. Usa un sacchetto per congelatore per mettere i pantaloni sporchi e metterli nel congelatore per circa due ore. Trascorso questo tempo, potete toglierlo: togliete ora la gomma da masticare con una spatola, un cucchiaino o un bastoncino di legno per gelato (se ne avete uno in casa). Attenzione, evitate formalmente l’uso delle forbici o di un coltello affilato, potreste strapparvi i pantaloni!

Buono a sapersi  : se ci sono ancora dei residui ostinati, puoi mettere un cubetto di ghiaccio direttamente sul tessuto o in un sacchetto di plastica. Questo ti permetterà di raffreddare ulteriormente l’area interessata e rimuovere più facilmente i resti della gengiva.

acqua bollente

logo pinterest

Acqua bollente – Fonte: spm

Acqua bollente, un’altra arma letale contro la gomma da masticare incorporata nei vestiti

Dopo il gelato, è il momento del caldo! Questo metodo è anche famoso per rimuovere la gomma da masticare attaccata ai vestiti. Per prima cosa inizia facendo bollire l’acqua nella padella. Quindi versalo in una piccola bacinella dove integrerai la parte sporca del capo per cinque minuti. Il forte calore aiuterà la gomma a staccarsi più facilmente dal tessuto. Quindi utilizzare un tagliacarte leggermente smussato per rimuovere completamente la gomma, facendo attenzione a non danneggiare il capo. Se vedi ancora dei resti ostinati, usa uno spazzolino a setole affilate o il tuo vecchio spazzolino da denti per rimuoverli.

succo di limone

logo pinterest

Succo di limone – Fonte: spm

Hai considerato il succo di limone?

Il succo di limone è anche un modo infallibile per rimuovere rapidamente la gomma da masticare dal tessuto. Funziona particolarmente bene con abiti scuri, ma anche tessuti molto delicati. L’applicazione è molto semplice: aggiungi qualche goccia di succo di limone in una ciotola di acqua tiepida. Inumidisci la zona con un panno e rimuovi la gomma da masticare con lo spazzolino. Verrà via molto facilmente!

Buono a sapersi  : quando il capo è leggermente asciutto e la gomma da masticare è ancora sopra, puoi  usare un ferro da stiro  per toglierlo più facilmente. Impostalo a fuoco medio e stendi carta pergamena o cartone contro l’area interessata dell’indumento. L’effetto riscaldante del ferro agirà quindi in modo inaspettato: i resti della gomma da masticare si staccheranno immediatamente e aderiranno alla carta. Sarai quindi in grado di strofinare l’indumento più facilmente. Non ci sarà traccia di questo sfortunato incidente!