Press ESC to close

Il metodo coreano per rifare il letto in modo corretto e veloce

Ottenere un letto perfettamente fatto non è un’impresa da poco. Per evitare pieghe antiestetiche, è importante seguire un metodo ben preciso e scegliere con cura i diversi componenti della propria biancheria da letto. Scopri in questo articolo i nostri consigli per imparare a rifare velocemente un letto con il metodo coreano e quali sono i migliori consigli per ottenere un risultato impeccabile.

Il metodo coreano per rifare il letto velocemente

Rifagli il letto

logo pinterest

Rifare il letto – Fonte: spm

Con questa tecnica coreana, puoi rifare il tuo letto per un risultato veloce senza nemmeno una piega. Questa tecnica viene utilizzata negli hotel per posizionare correttamente la biancheria da letto. In questo modo la stanza appare molto più ordinata ed elegante.

  1. La prima cosa da fare al mattino quando ci si alza è togliere le lenzuola dal letto sia tirando le coperte che piegando le lenzuola. Il coprimaterasso, nel frattempo, può rimanere al suo posto. La biancheria da letto, infatti, non necessita di essere cambiata quotidianamente. Occorre però mettere da parte i cuscini e i guanciali che devono essere arieggiati ogni giorno.
  2. Tolta questa biancheria, aprite le finestre oi grandi vetri per aerare la stanza, così come il materasso e il lenzuolo con angoli. Grazie a questo, l’umidità ei cattivi odori che si formano durante la notte scompariranno.
  3. Quindi puoi stendere le lenzuola sul letto. Il lenzuolo con angoli sotto, solitamente bianco, va tirato completamente e poi sistemato sotto il materasso. Il segreto è tirarlo bene per evitare la formazione di pieghe, sia sopra che ai lati.
  4. Inizia a erigere il lenzuolo superiore, che dovrebbe adattarsi perfettamente anche sotto il materasso. Assicurati che gli angoli del lenzuolo inferiore e del lenzuolo superiore siano ben piegati e infilati sotto il materasso in modo da non lasciarli allentare mentre dormi.
  5. Posiziona il piumone o la coperta di lana sopra il letto, rimboccando con cura i lati. I cuscini vanno posizionati sopra, leggermente rialzati, a livello della testiera.

Suggerimenti per ottenere il letto perfetto

Metti i cuscini sul suo letto

logo pinterest

Sistemare i cuscini sul suo letto – Fonte: spm

Posizionare correttamente i cuscini

Puoi modellare il tuo letto con una combinazione di cuscini o cuscini d’accento che aggiungono un tocco in più all’arredamento della tua camera da letto.

Il numero di cuscini dipende dalle dimensioni del letto. Ovviamente, più è grande, più puoi permetterti di metterci dentro. Tuttavia, non posizionare più di 8 cuscini o cuscini, altrimenti avrai difficoltà a rifare il letto ogni mattina e sembrerà anche molto sovraccarico.

Per far sembrare il letto e i cuscini come desideri, devi seguire una serie di passaggi:

  1. Per prima cosa scegli i cuscini che ti piacciono di più. Ma cerca di optare sempre per colori neutri o bianchi.
  2. Posiziona prima i cuscini del quadrante più grandi. In questo modo si distingueranno dagli altri. Sceglili anche in tinta unita.
  3. Successivamente, aggiungi cuscini a motivi più piccoli che posizionerai davanti ai grandi quadranti per farli risaltare. A seconda delle dimensioni del letto, posizionarne 2 o 4.
  4. Dai un tocco finale con un piccolo cuscino in formato allungato davanti al set. Se lo desideri, puoi sceglierlo con un tocco più originale. Avrai l’effetto di un letto d’albergo.

Metti un plaid

Il plaid non è altro che la tipica coperta nomade con cui solitamente ti copri quando guardi la TV sul divano. Inoltre viene spesso gettato sul bordo del letto.

Il plaid sul tuo letto ha un uso sia ornamentale che funzionale, aggiungendo stile e raffinatezza alla tua camera da letto. Il gesto più frequente è quello di mettere il plaid piegato ai piedi del letto, oppure se avete qualche tipo di poltrona o mobile ornamentale vi consigliamo di posizionarlo come elemento di design. Molte camere hanno un divano ai piedi del letto o accanto al letto, se questo è il caso puoi usarlo per mettere i cuscini durante la notte.

Usa il foglio superiore

L’uso più comune del lenzuolo sopra è quello di creare uno strato extra tra il lenzuolo con angoli che copre il materasso e il piumino. Questo avrebbe effettivamente un duplice scopo. In primo luogo, mantiene pulito il piumino poiché assorbe la materia corporea che perdi mentre dormi. E in secondo luogo, il lenzuolo superiore aggiunge uno strato di calore e lusso per una notte di sonno più riposante.

In inverno puoi mettere il lenzuolo tra te e il piumone; ma se fa caldo, puoi togliere il piumone e dormire sotto il lenzuolo.