Far germogliare le patate è un compito facile. Devi solo metterli in un luogo caldo e aspettare che appaiano le zanne, vero? Cosa c’è di più semplice? La maggior parte dei giardinieri fa in questo modo. E vogliamo offrirti un altro modo interessante di far germogliare le patate, che consente ai tuberi di attecchire subito dopo la semina. Si tratta di far germogliare le patate in cassette, sotto la paglia bagnata.

HAI BISOGNO:

-una cassa di plastica;

-pagare;

-Acqua;

-patate.

PROCEDIMENTO:

1.Coprire il fondo di una cassa di plastica con paglia bagnata.

2.Posizionare le patate, che si desidera far germogliare, sullo strato di paglia.

 

3.Mettere un altro strato di paglia bagnata sulle patate.

A causa del caldo, dell’oscurità e dell’umidità, le patate rilasciano rapidamente zanne bianche. Ma, a differenza del metodo secco di germinazione, quello umido provoca la comparsa simultanea delle radici. In 2-3 settimane su ogni tubero appare un apparato radicale cespuglioso e potente.

In questo modo sarai in grado di piantare tuberi con apparati radicali già sviluppati, il che significa che risparmierai il tempo necessario per la formazione delle radici, otterrai un raccolto anticipato di patate (2-3 settimane prima) ed eviterai molte malattie di quel raccolto.

È importante ricordare che i tuberi con radici sviluppate devono essere piantati in un terreno già scongelato e riscaldato!!

Buon giardinaggio!