Press ESC to close

Come rimuovere le tracce di ruggine dalle piastrelle in modo naturale?

La pulizia delle piastrelle può essere noiosa, soprattutto quando mostra segni di ruggine. Fortunatamente è possibile eliminarlo, utilizzando prodotti naturali, che sopperiranno a questo inconveniente.

Essendo visibili sulle piastrelle, le tracce di ruggine finiscono per dare al pavimento un aspetto sporco. Tuttavia, è del tutto possibile rimuoverli, in particolare utilizzando prodotti naturali.

Come togliere tracce di ruggine dalle piastrelle in modo naturale?

Non c’è bisogno di farsi prendere dal panico di fronte a questo tipo di inconveniente, poiché è possibile superarlo. Grazie ad alcuni prodotti naturali in più, potrai eliminare le tracce di ruggine presenti sulle piastrelle dei tuoi interni.

Limone per rimuovere la ruggine

Grazie all’acido citrico che contiene, il limone è uno dei migliori detergenti naturali che puoi trovare a portata di mano. È infatti in grado di eliminare le tracce di ruggine che il tuo pavimento può presentare . Per utilizzarla a questo scopo è sufficiente estrarre il succo di limone in una ciotola e  aggiungere un pizzico di sale . Quindi, versare un quarto di cucchiaino di questa soluzione sui segni di ruggine, quindi lasciare agire per 10 minuti prima di strofinare con un vecchio spazzolino da denti usato con setole morbide.

dentifricio per combattere la ruggine

Questa pasta detergente agisce come un agente delicato ed efficace allo stesso tempo. Il dentifricio al fluoro rimuove, tra le altre cose, graffi e macchie. Se vuoi  liberare il pavimento da una macchia di ruggine, applica  uno strato sottile di dentifricio sopra . Quindi, utilizzando un vecchio spazzolino da denti con setole morbide, strofinare l’area interessata con movimenti circolari. Infine, pulire le piastrelle con acqua pulita.

Dentifricio e spazzolino da denti

logo pinterest

Dentifricio e spazzolino da denti. Fonte: spm

Aceto bianco per rimuovere la ruggine

È un dato di fatto, non esiste prodotto per la casa migliore dell’aceto bianco. Quest’ultimo essendo formidabile, quando si tratta di eliminare  un deposito minerale,  una macchia di  grasso  o tracce di  ruggine . Per una buona ragione, l’acidità dell’aceto bianco può superare le tracce più ostinate. Per usarlo per togliere la ruggine dalle piastrelle di casa, inizia versando 3 cucchiai di aceto sulle macchie di ruggine, poi lascialo agire per circa 5 minuti. Successivamente, utilizzando un panno pulito, pulire il pavimento e ripetere l’operazione tante volte quanto necessario, fino a quando non scompare ogni traccia di ruggine.

aceto bianco

logo pinterest

Aceto bianco. Fonte: spm

Pomodori per sbarazzarsi della ruggine

Come i limoni, i pomodori sono frutti che contengono anche acido citrico. Quest’ultimo  è molto efficace  nella rimozione  della ruggine e  dei depositi minerali . Per eliminare leggere tracce di ruggine, soprattutto su superfici in ceramica, prendi un pomodoro e taglialo a metà, versa un pizzico di sale sulla zona arrugginita e strofinaci sopra metà del pomodoro, quindi lascia agire fino a 7 minuti. Infine, pulire con un panno morbido.

Come avrai visto, per superare le tracce di ruggine, niente è più efficace degli ingredienti naturali.