Press ESC to close

5 consigli di giardinaggio per evitare che le tue piante d’appartamento muoiano quest’inverno

Coltivare piante da interno è terapeutico e può purificare l’aria intorno a te. Solo che, in inverno, queste piante possono morire se non sono ben curate o se mancano di luce. Seguendo queste 5 semplici regole che usano i giardinieri, conserverai le tue piante durante questa stagione faticosa.

Alcune piante coltivate al chiuso sperimentano le temperature più basse e possono morire. Per prevenire l’appassimento delle foglie, non devi avere il pollice verde. È possibile proteggere queste piante prendendo precauzioni.

Perché le piante d’appartamento possono morire in inverno?

Se la tua pianta verde da interno è vulnerabile durante la stagione invernale, è perché la pianta soffre dei cambiamenti climatici. E non a caso, in questo periodo, le giornate sono più corte e meno soleggiate; possono così appassire. Quando gli alberi perdono le foglie , le piante da fiore e quelle con fogliame colorato sono particolarmente vulnerabili perché hanno bisogno di luce. È per questo motivo che i giardinieri in erba dovranno prestare maggiore attenzione durante la manutenzione quotidiana seguendo 5 istruzioni.

pianta-rinvaso

logo pinterest

Rinvaso di una pianta – Fonte: spm

1-Prediligi un vaso di terracotta per facilitare la manutenzione della tua pianta

Affinché le tue piante d’appartamento sopravvivano al clima invernale, scegli un buon contenitore. I vasi in terracotta sono l’ideale  perché le radici siano più arieggiate . Metti i ciottoli di argilla sul fondo per trattenere l’umidità dall’atmosfera.

piante in vaso

logo pinterest

Piante in vaso – Fonte: spm

2- L’irrigazione moderata preserva la tua piantagione

Se è evidente che una pianta per fiorire e sopravvivere ha bisogno di acqua, le annaffiature non devono essere eccessive. E non a caso  la pianta che già soffre di mancanza di luce  tenderà ad ammorbidirsi e ad imbrunire. Risultato: le radici possono marcire a causa di un’annaffiatura troppo generosa. Questo gesto ha un impatto particolare su di loro perché l’inverno è un periodo di riposo per la tua pianta.

piante-verdi-da-interno

logo pinterest

Piante verdi da interno – Fonte: spm

3-Mantenere l’umidità in casa protegge le tue piante verdi e fiorite da interno

Quando le temperature sono meno clementi, le foglie delle tue piante tendono ad ingiallire e i fiori ad appassire. Se le piante da interno,  alcune delle quali profumano la casa , hanno bisogno del sole per fiorire, la mancanza di umidità a volte rende loro difficile il superamento della stagione. Questo è particolarmente vero quando il riscaldatore elettrico è acceso  perché asciuga l’aria circostante; un fenomeno che danneggia il tuo spazio verde interno. Per ovviare a questo fenomeno, assicurati che sia lontano dal caldo e spruzza le tue piante d’appartamento con acqua piovana.

terrario-1

logo pinterest

Terrario – Fonte: spm

4- Spolverare le foglie durante l’inverno mantiene viva la tua pianta d’appartamento

Per mantenere vive le tue piante da fiore o da foglia in inverno, considera di spolverarle oltre a un’irrigazione moderata. Per fare questo, dovrai  pulire le foglie con un panno leggermente umido ogni 10 giorni . Un gesto che li conserverà mentre sono privati ​​della luce intensa.

cura delle piante

logo pinterest

Cura delle piante – Fonte: spm

5- Proteggi il tuo spazio verde interno dalle invasioni degli acari

Mantieni in vita le tue piante d’appartamento proteggendole dagli attacchi che possono ucciderle. L’invasione di acari rossi, chiamati anche calathea, può distruggere le tue piante. Queste specie di insetti sono quasi invisibili ad occhio nudo,  ma puoi vederne la presenza scorgendo delle ragnatele tra le foglie e i ramoscelli. Questo è anche il caso in cui le foglie appassiscono, si seccano e cadono. A volte sono parassiti e afidi che attaccano le piante. Fortunatamente,  ci sono trucchi naturali per scongiurarli.

indoor-giardinaggio

logo pinterest

Giardinaggio indoor – Fonte: spm

Quali piante d’appartamento sono le più resistenti in inverno?

Mentre le piante d’appartamento possono essere capricciose quando fa freddo e richiedono cure speciali, ci sono specie di cui è più facile prendersi cura. È il caso del ficus, della palma e della yucca che necessitano di essere annaffiate solo una volta alla settimana. Queste piante sono caratterizzate dalla durezza del loro tronco o del loro fusto. Se volete avere una pianta che sverna senza dover rispettare le regole del giardinaggio, invitate nel vostro appartamento un cactus,  una pianta dalle energie positive , perché sopporta bene il caldo. Unico requisito:  questa pianta, che tollera i climi aridi, va annaffiata una volta al mese . Questo darà un’atmosfera estiva all’interno per ricordarti che presto arriveranno le belle giornate!